Giovanni di Lancaster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno d'Inghilterra
Lancaster

Red Rose Badge of Lancaster.svg

Enrico IV (1400–1413)
Figli
Enrico V (1413–1422)
Figli
Enrico VI (1422–1471)
Figli

Giovanni di Lancaster, 1 ° Duca di Bedford, Reggente di Francia e Inghilterra, noto anche come Giovanni Plantageneto (Inghilterra, 20 giugno 1389Rouen, 14 settembre 1435), terzo figlio superstite di Enrico IV d'Inghilterra da Maria di Bohun, e fu Reggente della Francia per suo nipote, re Enrico VI d'Inghilterra e uno dei reggenti d'Inghilterra.

Stemma di Giovanni di Lancaster.

La vita[modifica | modifica sorgente]

Giovanni di Lancaster nacque il 20 giugno 1389 da Enrico di Bolingbroke e Maria di Bohun, nel 1399 suo padre si ribellò contro il cugino Riccardo II d'Inghilterra e lo detronizzò salendo al trono come Enrico IV d'Inghilterra. Il 12 ottobre 1399, all'incoronazione del padre, Giovanni fu nominato cavaliere e nel 1402 entrò a far parte dell'Ordine della Giarrettiera. Fra il 1403 e il 1405 le sue entrate subirono una forte impennata grazie alle terre requisite ai Percy e dal 1403 al 1414 fu Guardiano delle marche occidentali. Nel 1413 suo padre morì e al trono salì suo fratello maggiore che divenne Enrico V d'Inghilterra, per suo volere l'anno seguente Giovanni ricevette i titoli di Duca di Kendal, Conte di Richmond e duca di Bedford. Nel 1422 anche Enrico morì lasciando il trono al giovane nipote di Giovanni, Enrico VI d'Inghilterra di appena un anno, lui e un altro dei suoi fratelli Humphrey di Lancaster entrarono in lizza per la reggenza della nazione. Giovanni tuttavia dovette concentrarsi sulla Guerra dei cent'anni che andava progredendo in Francia e benché, formalmente, fosse lui ad essere reggente, durante la sua assenza fu il fratello Humphrey ad agire come Lord protettore. Egli sconfisse più volte i francesi e la sua vittoria più importante la ottenne alla Battaglia di Verneuil del 1424 fino a che l'arrivo di Giovanna d'Arco non risollevò le sorti dei francesi. Nel 1431 Giovanni ottenne l'arresto e l'esecuzione di Giovanna con l'accusa di Eresia nel 1431 e tentò di nuovo e inutilmente di ottenere la corona di Francia per il nipote, corona che non si ottenn mai. Fra il 1422 e il 1432[1] Giovanni fu governatore della Normandia e nel 1432 fu fondata sotto la sua egida l'Università di Caen. Importatante ammiratore del Manoscritto miniato ne ordinò molti sia da Parigi che dall'Inghilterra, uno di essi il Bedford Hours è custodito presso la British Library. Il 14 giugno 1423, a Troyes, sposò Anna, figlia di Giovanni Senza Paura, Anna morì di peste nel 1432[2], il 22 aprile 1433 Giovanni si risposò con Jacquette de Luxembourg, figlia di Pietro I di Lussemburgo-Saint Pol e di Margherita del Balzo. Giovanni morì durante il congresso di Arras il 14 settembre 1435, da nessuno dei suoi matrimoni ebbe figli lasciando una sola figlia illegittima, Mary.

Giovanni di Lancaster, 1 ° Duca di Bedford - Dettaglio da una miniatura del Bedford Book of Hours (British Library)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giovanni di Bedford.
  2. ^ Chipps Smith, Jeffrey (1984). "The Tomb of Anne of Burgundy, Duchess of Bedford, in the Musée du Louvre". Gesta 23 (01)

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Giovanni di Lancaster Padre:
Enrico IV d'Inghilterra
Nonno paterno:
Giovanni di Gand
Bisnonno paterno:
Edoardo III d'Inghilterra
Trisnonno paterno:
Edoardo II d'Inghilterra
Trisnonna paterna:
Isabella di Francia
Bisnonna paterna:
Filippa di Hainaut
Trisnonno paterno:
Guglielmo I di Hainaut
Trisnonna paterna:
Jeanne di Valois
Nonna paterna:
Bianca di Lancaster
Bisnonno paterno:
Henry di Grosmont
Trisnonno paterno:
Henry Plantageneto
Trisnonna paterna:
Maud Chaworth
Bisnonna paterna:
Isabel de Beaumont
Trisnonno paterno:
Enrico di Beaumont
Trisnonna paterna:
Alice Comyn
Madre:
Maria di Bohun
Nonno materno:
Humphrey di Bohun, VII conte di Hereford
Bisnonno materno:
William di Bohun, I conte di Northampton
Trisnonno materno:
Humphrey de Bohun, IV conte di Hereford
Trisnonna materna:
Elizabeth d'Inghilterra
Bisnonna materna:
Elizabeth de Badlesmere
Trisnonno materno:
Bartolomeo di Badlesmere, I barone Badlesmere
Trisnonna materna:
Margaret de Clare
Nonna materna:
Joan FitzAlan
Bisnonno materno:
Richard FitzAlan, X conte di Arundel
Trisnonno materno:
Edmund FitzAlan, IX conte di Arundel
Trisnonna materna:
Alice de Warenne
Bisnonna materna:
Eleanor di Lancaster
Trisnonno materno:
Henry Plantageneto
Trisnonna materna:
Maud Chaworth

Controllo di autorità VIAF: 25408132 LCCN: nr94011215

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie