Giovanni Priuli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Priuli (Venezia, 1575 o 1580Vienna, 1629) è stato un compositore e organista italiano del primo barocco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu organista in San Marco a Venezia e forse alla corte di Urbino; dal 1614 alla morte fu al servizio dell'arciduca Ferdinando d'Austria. Compose madrigali molto apprezzati da Schütz e musica sacra per voci e strumenti in cui un vivace stile concertato di ascendenza veneta si alterna con melodie di forte suggestione.

Controllo di autorità VIAF: 100206587 LCCN: nr88010693