Giovanni Peruzzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Peruzzini (Ancona, 1629Milano, 1694) è stato un pittore italiano del barocco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Giovanni Peruzzini, Paolo Peruzzini ed Anton Francesco Peruzzini, tra loro fratelli, nacquero da Domenico Peruzzini.

Divenne allievo di Simone Cantarini. Ad Ancona dipinse una decollazione di San Giovanni per lo Spedale di Santa Teresa e una per quello dei Carmelitani. Visse per qualche tempo a Bologna, dove dipinse una discesa dello Spirito Santo per la chiesa di SS. Vitale ed Agricola e una Santa Cecilia per la chiesa dedicata alla santa. Dipinse anche per le lunette dei Servi del Portico de' Servi. Venne invitato a Torino, alla corte dei Savoia, che lo premiarono con il titolo di cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Morì a Milano ed i suoi figli, Paolo e Domenico Peruzzini, furono anche loro pittori.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 95996824