Giovanni Lorini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Lorini
Giovanni Lorini.jpg
Giovanni Lorini con la maglia del Monza (1985)
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1986 - giocatore
Carriera
Giovanili
Milan Milan
Squadre di club1
1974-1975 Milan Milan 8 (0)
1975-1976 Venezia Venezia 30 (3)
1976-1977 Milan Milan 2 (0)
1977 L.R. Vicenza L.R. Vicenza 4 (0)
1977-1979 Monza Monza 68 (3)
1979-1981 Genoa Genoa 61 (1)
1981-1983 Brescia Brescia 53 (1)
1983-1986 Monza Monza 76 (5)
Carriera da allenatore
1996-2000 Chievo Chievo Giovanili
2000-2001 Rodengo Saiano Rodengo Saiano
2001-2003 Milan Milan Giovanili
2004 Genoa Genoa Vice
2005-2006 Modica Modica
2007-2008 Levante Levante Collaboratore
2008 Torino Torino Collaboratore
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giovanni Lorini (Travagliato, 14 marzo 1957) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Milan, col quale ottiene 10 presenze in Serie A senza riuscire ad imporsi come titolare, nella stagione 1977-1978 disputa 4 incontri di campionato Vicenza che concluderà il campionato con uno storico secondo posto finale, e ad ottobre viene ceduto al Monza in uno scambio con Franco Cerilli.

Dopo aver disputato le due migliori stagioni della storia del Monza (due quarti posti in Serie B, ed uno spareggio per la promozione perso col Pescara) nel 1979 passa al Genoa dove disputa due campionati con Gianni Di Marzio e Luigi Simoni allenatori, conquistando nella seconda la promozione in A, di cui non può godere, perché viene subito ceduto al Brescia appena retrocesso in B.

Dopo due stagioni al Brescia, la prima delle quali conclusasi con la retrocessione in Serie C1, torna al Monza dove diventa uno dei giocatori più rappresentativi disputando tre campionati di Serie B. Nel 1986 è stato squalifcato per il Calcio Scommesse Bis per 5 anni,ma poi la pena viene ridotta e riprende a giocare nei dilettanti sino a 39 anni.

Ha totalizzato complessivamente 14 presenze in Serie A e 229 presenze e 9 reti in Serie B.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Ha quindi intrapreso l'attività di allenatore, alternando il ruolo di primo allenatore nelle serie minori a quella di allenatore del settore giovanile (al Milan e al Genoa) e di allenatore in seconda. Poi ha seguito De Biasi nelle sue esperienze sulle panchine di Levante e Torino.[1] nel 2009/10 è Head coach Academy Milan in Toronto(Canada) dal 2010 ad oggi è Supervisore Scuole Calcio Milan in Italia

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Milan: 1976-1977

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La rosa 2008-2009 - Giovanni Lorini, torcidagranata.it. URL consultato il 24-03-2012.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]