Giovanni Ladislao Pyrker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Ladislao Pyrker, O.Cist.
patriarca della Chiesa cattolica
Pyrker János László.jpg
Nato 2 novembre 1772 a Nagyláng
Ordinato presbitero 16 maggio 1796 a Lilienfeld
Consacrato vescovo 21 dicembre 1818
Deceduto 2 dicembre 1847 a Vienna

Giovanni Ladislao Pyrker von Oberwart (in tedesco Johann Ladislaus Pyrker von Oberwart in ungherese János László Pyrker Felsőőri; Nagyláng, 2 novembre 1772Vienna, 2 dicembre 1847) è stato un patriarca cattolico e scrittore ungherese di lingua tedesca.

Discendente da una nobile famiglia ungherese, nel 1792 entrò nell'abbazia di Lilienfeld dove ricoprì vari incarichi divenendone in poco tempo abate.

Dopo aver ricoperto la carica di vescovo di diocesi di Spiš, fu nominato patriarca di Venezia nel 1820, secondo il volere dell'allora governo austriaco. Fu infine arcivescovo di Eger (1827).

Amico di Franz Grillparzer, scrisse poemi e drammi storici risultando però piuttosto mediocre visto il suo gusto antiquato.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Corona Ferrea (Impero austro-ungarico) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Corona Ferrea (Impero austro-ungarico)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Spiš Successore BishopCoA PioM.svg
Michele Leopoldo Brigido 21 dicembre 1819 - 2 ottobre 1820 Jozef Bélik
Predecessore Patriarca di Venezia Successore PatriarchNonCardinal PioM.svg
Francesco Milesi 2 ottobre 1820 - 9 aprile 1827 Giacomo Monico
Predecessore Arcivescovo di Eger Successore ArchbishopPallium PioM.svg
István Fischer de Nagy 9 aprile 1827 - 2 dicembre 1847 Vojtech Bartakovič

Controllo di autorità VIAF: 24705485 LCCN: n94044449