Giovanni Guicciardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Guicciardi

Giovanni Guicciardi (Reggio nell'Emilia, 12 gennaio 1819San Polo d'Enza, 4 ottobre 1883) è stato un baritono italiano, che cantò importanti ruoli in teatri d'opera italiani e portoghesi..

È ricordato soprattutto per avere creato il personaggio del Conte di Luna nel Trovatore di Verdi, ma fu anche il creatore di importanti personaggi in opere di compositori italiani meno conosciuti. Nel corso della carriera accumulò notevoli ricchezze. Dopo il ritiro dalle scene insegnò musica gratuitamente nella città natale, e divenne presidente di un istituto di carità, il "Patronato per gli orfani musicanti".

Ruoli creati[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ I dati di questa sezione sono tratti dall'almanacco di AmadeusOnline di Gherardo Casaglia

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]