Giovanni Fontana (poeta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Fontana (a destra) con Adriano Spatola.

Giovanni Fontana (Frosinone, 1946) è un poeta e un performer che lega la sua attività di scrittore a ricerche in campo sonoro e visivo. La sua produzione nei settori della poesia sonora e della poesia visiva è particolarmente ampia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Residente ad Alatri, dove svolge la professione di architetto, ha teorizzato la "poesia pre-testuale", forma poetica di scrittura aperta all’interdisciplinarità. La "poesia pre-testuale" si pone, infatti, come un progetto di performance da integrare, durante l’azione, con i più disparati linguaggi visivi, sonori, gestuali, ecc.

È autore di romanzi sonori, dove la prosa è sostenuta da strutture ritmiche particolarmente accentuate. Tra questi si collocano Tarocco Meccanico (1990) e Chorus (2000).

Ha fatto parte della redazione di Tam Tam, la rivista fondata nel 1972 da Adriano Spatola e Giulia Niccolai. Con loro e con Arrigo Lora Totino, Milli Graffi, Sergio Cena ed altri poeti sonori, ha costituito nel 1979 il gruppo Il Dolce Stil Suono.

Nel 1987 ha fondato la rivista di poetiche intermediali La Taverna di Auerbach e successivamente l'audiorivista Momo Ha fatto parte delle redazioni di Altri Termini e dell'audiorivista Baobab (dopo la morte del suo fondatore Adriano Spatola). Attualmente è redattore delle riviste internazionali Doc(k)s (Francia) e Inter (Canada). Dirige anche Territori, rivista di architettura ed altri linguaggi, edita dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Frosinone.

Ha proposto performance di poesia sonora in festival italiani e stranieri, toccando le più importanti capitali del mondo: da Parigi a New York, da Tokyo a Shanghai. Ha preso parte a numerose rassegne internazionali di poesia visuale, tra le quali XVI Bienal de São Paulo (1981), XI Quadriennale di Roma (1986), Vitalità della Poesia Visiva Italiana (Mercato del Sale, Milano 1987), Libri e pagine d'artista in Italia (Forte Belvedere, Firenze 1989), Scrittura e visualità (Biblioteca Nazionale Centrale, Firenze 1993), Musica e no (Santa Maria della Scala, Siena e Palazzo Ducale, Mantova 1998), Poesia Totale (Palazzo della Ragione, Mantova 1998), Leonardo in action & poetry (Museo Ideale, Vinci 2001), Brain Academy Apartment (50a Biennale di Venezia, 2003), Poeti XXL.Maestri europei della Poesia visiva (Chiari, Brescia, 2006), Biennale di Malindi (Malindi, Kenya, 2006), Padiglione Italia (con Hermes Intermedia, 54ª Biennale di Venezia, 2011).

Nel 2011 ha scritto il testo di Elegia per l'Italia, opera composta da Ennio Morricone per il centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia, eseguita per la prima volta in occasione della festa del primo maggio nel concerto di Piazza San Giovanni a Roma, con la collaborazione dell'Orchestra Roma Sinfonietta e con l'accompagnamento del Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] www.rassegna.it

Bibliografia essenziale[modifica | modifica wikitesto]

Testi creativi[modifica | modifica wikitesto]

  • Radio/Dramma, Geiger, Torino, 1977
  • Le lamie del labirinto, Dismisuratesti, Frosinone, 1981
  • L'uomo delle pulizie, Dismisuratesti, Frosinone, 1984
  • Scritture lineari, Hetea Editrice, Alatri, 1986
  • Tarocco Meccanico, Altri Termini, Napoli, 1990
  • Homaly Altrove, Pensionante de' Saraceni, Caprarica di Lecce, 1990
  • The last jump of the slacker poet, Edizioni Eos, Roma, 1997
  • Chorus, Piero Manni Editore, Lecce, 2000
  • Frammenti d’ombre e penombre, Ed. Fermenti, Roma, 2005
  • Testi e pre-testi, Fondazione Berardelli, Brescia, 2009
  • Wasted time, Redfoxpress, Achill Island, Ireland, 2011
  • Questioni di scarti, Edizioni Polìmata, Roma, 2012
  • Déchets, Dernier Télégramme, Limoges, 2014

Testi teorici[modifica | modifica wikitesto]

  • La voce in movimento, Ed. Harta performing & Momo, Monza, 2003
  • Art Action en Italie. Catalogue provisoire du corps en action dans l’espace de la performance, in "Art Action, 1958-1998", a cura di Richard Martel, Inter/éditeur, Québec, 2001
  • Poesia della voce e del gesto, Ed. Sometti, Mantova, 2004
  • Le dinamiche nomadi della performance, Harta Performing, Monza, 2006
  • In forma di libro. I libri di Adriano Spatola, Biblioteca Civica d'Arte Luigi Poletti, Modena, 2008
  • L'opera plurale: intermedialità, drammaturgia delle arti, poesia d'azione, Harta Performing, Monza, 2009
  • Le arti del suono - Poetiche fonetiche ed altre, fascicolo monografico, n° 5, Aracne Editrice, Roma, 2012

Audiografia essenziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Oggi Poesia Domani, "Baobab" n° 3, Reggio Emilia, 1979
  • Il Dolce Stil Suono, "Baobab" n°4, Reggio Emilia, 1980
  • Voooxing Poooêtre, LP 33 a cura di Enzo Minarelli, Comune di Bondeno, 1982
  • Mail Music, LP 33 a cura di Nicola Frangione, Ed. Armadio Officina, Monza, 1983
  • Nuovi Segnali, Audiotape a cura di Vitaldo Conte, Ed. Maggioli, Rimini, 1983
  • Poema Larsen, 45 giri, 3Vi Tre, Cento, 1983
  • Italics Environments, LP 33 a cura di Nicola Frangione, Ed. Armadio Officina, Monza, 1985
  • Polipoesia, 45 giri, 3Vi Tre, Cento, 1985
  • Antologia Polipoetica, Audiotape, STI Ed., Zaragoza, 1986
  • Inter K-7 '87, Audiotape, Ed. Le Lieu, Québec, 1987
  • Spagna-Messico-Italia, LP 33 a cura di Enzo Minarelli, 3Vi Tre Pair, Cento, 1988
  • Past & Modern Sound Poetry in Italy, Slowscan n° 8, Hertogenbosch, 1988
  • Storia della Poesia Sonora, a cura di Arrigo Lora Totino, “Baobab” n° 18, Reggio Emilia, 1989
  • Baobab Festival, “Baobab” n° 19, Reggio Emilia, 1990
  • Baobab Italia 1990/91, “Baobab”, n° 21, Reggio Emilia, 1992
  • L'in-canto del verso, box con quattro cassette a cura di Giovanni Fontana e Luca Salvadori, “Baobab” 23, Reggio Emilia, 1994
  • Italia 1995, “Baobab” n° 27, Reggio Emilia, 1995
  • Momo 1, Voci, suoni e rumori della poesia, Momo, Ed. Rouge et Noir, Frosinone, 1996
  • Prospettiva 4, in "Wirrwarr" di Umberto Petrin (CD, Splasc(h) Records, 1996
  • Radio Art , CD, Harta Performing, Monza, 1997
  • Opérette d'artistes, CD, Fractal Music, Production Station Mir, Hérouville St. Claire, France, 1998
  • Elettrocabaret - Riletture futuriste di Giovanni Fontana, CD + libretto d’artista, Edizioni Farsettiarte, Prato, 1999
  • Il gioco delle voci, CD allegato al volume "Chorus", Ed. Piero Manni, Lecce, 2000
  • Homo Sonorus, An international anthology of sound poetry, volume con 4 CD, The National Center of Contemporary Art, Kaliningrad Branch, Russia, 2001
  • La voce in movimento, "Momo" 2, CD, Ed. Rouge et Noir, Frosinone, 2003
  • Verbivocovisual – Antologia di poesia sonora 1964-2004, CD allegato a “Il Verri”, n° 25, Ed. Monogramma, Milano, 2004
  • Erratum #4. Sound review. Noise + Art + Poetry, 3 CD, Ed. Erratum Musical, France, 2004
  • Krikri 2006, CD, Ed. Krikri, Gand, Belgium, 2006
  • Ex machina ricordi, CD, Ed. Avatar - Ohm, Québec, 2008
  • Sento / dunque suono, DVD allegato alla rivista In pensiero, n° 2, Michelangelo libri, Roma, 2009
  • Hypervox, antologia sonora 1968-2009, CD, Fondazione Berardelli, Brescia, 2009
  • Corpo a corpo, CD allegato alla rivista The New Lotta Poetica, n° 1, Ed. Adriano Parise & Fondazione Sarenco, Cunettone di Salò, 2012