Giovanni Chiocca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Chiocca (Gello di San Giuliano Terme, 1911Pisa, 1960) è stato un enigmista italiano. Firmava i suoi lavori con lo pseudonimo Stelio.

Il suo ricordo è legato non solo alla produzione di giochi poetici di notevole spessore artistico e di rivoluzionaria novità per l'epoca,[senza fonte] ma anche alla sua attività di scrittore e di editore.

Suo primo maestro fu Marino Dinucci (Marin Faliero). Sua moglie fu Maria Sartori (La Morina), altra valente enigmista con la quale produsse alcuni lavori firmati Liolà.

Dal 1943 al 1958 fu editore e direttore di Fiamma Perenne.

Da ricordare la Breve storia dell'enigma, prima pubblicata a puntate su Fiamma Perenne e quindi raccolta in volume, e l'antologia di suoi lavori ... Ritorna un volo al mio silenzio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie