Giovanni Battista Ceschi a Santa Croce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Battista Ceschi a Santa Croce, conte di Cavedine
Jean-Baptiste Ceschi a Santa Croce.jpg
Gran maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta
In carica 28 marzo 1879 - 24 gennaio 1905
Predecessore Giovanni Battista Tommasi
Successore Galeazzo von Thun und Hohenstein
Nome completo Giovanni Battista Ceschi a Santa Croce
Nascita Trento, 1827
Morte Roma, Italia, 24 gennaio 1905 (77 anni)

Fra' Giovanni Battista Ceschi a Santa Croce, conte di Cavedine (Trento, 1827Roma, 24 gennaio 1905) fu luogotenente e poi principe e gran maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1871 venne scelto come successore di fra' Alessandro Borgia alla carica di luogotenente del magisterio (governatore dell'Ordine) fino a quando papa Leone XIII approvò la nomina a grande maestro dell'Ordine di Malta il 28 marzo 1879. Fu quindi il primo grande maestro dopo oltre settanta anni di luogotenenza dovuta ai problemi riscontrati dall'Ordine nei suoi spostamenti; ormai dal 1834 l'Ordine era stabilmente situato a Roma e da circa 10 anni la sua sede godeva del diritto di extraterritorialità.

Durante il suo magistero Ceschi avviò la creazione di associazioni nazionali dei laici (senza professi cavalieri).

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran maestro e balì di gran croce del Sovrano Militare Ordine di Malta - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro e balì di gran croce del Sovrano Militare Ordine di Malta

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Francesco Giuseppe Terrinoni Memorie storiche della resa di Malta ai francesi nel 1798, tip. delle Belle Arti, Roma, 1867

Araldica[modifica | modifica sorgente]

Stemma Descrizione Blasonatura
CoA.CeschiaSantaCroceMalta.png
Giovanni Battista Ceschi a Santa Croce
Gran maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta
Inquartato: nel 1° di rosso alla croce d'argento; nel 2° inquartato: nel 1° d'azzurro al grifone d'oro coronato dello stesso, nel 2° troncato di rosso e d'argento con una croce decussata troncata d'argento e di rosso, nel 3° come il 1°, nel 4° come il 2°, sul tutto di nero a tre fasce d'oro con un leone dello stesso coronato emergente dalle medesime; nel 3° come il 2°; nel 4° come il 1°
Predecessore Luogotenente dell'Ordine di Malta Successore Bandiera del Gran Maestro SMOM.jpg
Alessandro Borgia 1871 - 1879 fine della luogotenenza
Predecessore Gran maestro dell'Ordine di Malta Successore Bandiera del Gran Maestro SMOM.jpg
Giovanni Battista Tommasi 1879 - 1905 Galeazzo von Thun und Hohenstein
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie