Giovanni Aurelio Augurelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Aurelio Augurelli (Rimini, 1456[1]Treviso, 1524) è stato un umanista, poeta e alchimista italiano.

Nato a Rimini, visse prevalentemente a Venezia. È noto soprattutto per il suo poema del 1515 intitolato Chrysopoeia, dedicato a Leone X. Altre sue opere sono Carmina (1505), Geronticon liber, Iambici libri, Sermonum libri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ R. Weiss, "AUGURELLI (Augurello, Agorelli), Giovanni Aurelio" in Dizionario Biografico degli Italiani. URL consultato il 29 settembre 2011.

Controllo di autorità VIAF: 32116944