Giovanni (console 456)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni (in latino: Ioannes; floruit 456; ... – ...) fu un console dell'Impero romano.

Giovanni è noto esclusivamente per le inscrizioni che lo ricordano come console (tutte successive al consolato): fu infatti console per il 456, scelto dalla corte orientale, assieme a Flavio Varane. In Occidente il suo posto fu preso dall'imperatore Avito.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore
Imperatore Cesare Flavio Placido Valentiniano Augusto VIII,
Flavio Procopio Antemio
Console romano
456
con Flavio Varane (in Oriente)
Imperatore Cesare Eparchio Avito Augusto (in Occidente)
Successore
Flavio Costantino,
Flavio Rufo
antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Roma