Giovanna la pazza (film 1948)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanna la pazza
Titolo originale Locura de amor
Paese di produzione Spagna
Anno 1948
Durata 112 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Juan de Orduña
Soggetto Manuel Tamayo y Baus
Sceneggiatura Carlos Blanco, Alfredo Echegaray
Fotografia José F. Aguayo
Montaggio Juan Serra
Musiche Juan Quintero
Interpreti e personaggi

Giovanna la pazza è un film del 1948, diretto dal regista Juan de Orduña.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il duca Filippo, innamorato di una bellissima principessa araba, tenta di dimostrare falsamente che sua moglie: Giovanna di Castiglia sia pazza. Tutto va per il verso giusto, quando proprio la regina sta per essere internata, il duca si ammala e muore.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema