Giorno dell'indipendenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un giorno dell'indipendenza è una celebrazione che commemora l'indipendenza di una nazione dalla sua madrepatria, di solito dopo aver cessato di essere una colonia o una parte di una nazione più estesa.

La maggior parte degli Stati celebra il giorno dell'indipendenza come propria festività nazionale.

Quella che segue è una lista ampia ma non completa dei giorni dell'indipendenza nel mondo:

Paese Data Evento significativo
Afghanistan Afghanistan 19 agosto Indipendenza dal controllo del Regno Unito nel 1919
Albania Albania 28 novembre (Dita e Pavarësisë) Ismail Qemali proclamò l'indipendenza nell'anno 1912 ponendo fine a cinque secoli di dominio ottomano.
Algeria Algeria 5 luglio Indipendenza dell'Algeria dalla Francia nell’anno 1962
Andorra Andorra 14 marzo Indipendenza dalle Francia e Spagna nel 1993
Angola Angola 11 novembre Il Portogallo concesse l'indipendenza alla ex colonia nel 1975.
Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda 1º novembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1981
Argentina Argentina 9 luglio Dichiarò l'indipendenza dalla Spagna nel 1816.
Armenia Armenia 21 settembre Indipendenza dall’Unione Sovietica nel 1991
Australia Australia 26 gennaio Indipendenza dal Regno Unito nel 1788
Austria Austria 15 maggio Indipendenza dal controllo delle potenze vincitrici della guerra (Stati Uniti, Unione Sovietica, Regno Unito, e Francia) nel 1955
Azerbaigian Azerbaigian 18 ottobre Indipendenza dall'Unione Sovietica
Bahamas Bahamas 10 luglio Indipendenza dal Regno Unito nel 1973
Bahrein Bahrain 15 agosto Indipendenza dal Regno Unito
Bangladesh Bangladesh 26 marzo o 16 dicembre L'unione del Pakistan proclamò la sua indipendenza il 26 marzo 1971. La vittoria nella Guerra di Liberazione del Pakistan dell'ex Pakistan Orientale (1947-1971) ha fatto sì che la festività ufficiale dell'indipendenza sia oggi il 16 dicembre (1971).
Barbados Barbados 30 novembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1966
Belgio Belgio 4 ottobre (La Rivoluzione belga) Indipendenza dai Paesi Bassi nel 1830.
Belize Belize 21 settembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1981
Benin Benin 1º agosto Indipendenza dalla Francia nel 1960
Bielorussia Bielorussia 3 luglio Le truppe sovietiche liberarono Minsk dall'occupazione tedesca nel 1944.
Birmania Birmania 4 gennaio Indipendenza dal Regno Unito nel 1948
Bolivia Bolivia 6 agosto Indipendenza dalla Spagna nel 1825
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1º marzo Indipendenza dalla Repubblica Federale Socialista della Jugoslavia nel 1992
Botswana Botswana 30 settembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1966
Brasile Brasile 7 settembre (Sete de Setembro) Dichiarò la sua indipendenza dalla Portogallo nel 1822 ma questa non fu riconosciuta fino al 29 agosto 1825.
Brunei Brunei 1º gennaio Indipendenza dal Regno Unito nel 1984
Bulgaria Bulgaria 22 settembre L'indipendenza de jure dall'Impero Ottomano nel 1908
Burkina Faso Burkina Faso 5 agosto Indipendenza dalla Francia nel 1960
Burundi Burundi 1º luglio Indipendenza dal Belgio nel 1962
Canada Canada 1º luglio Indipendenza dal Regno Unito nel 1867
Capo Verde Capo Verde 5 luglio (Il Giorno dell'Indipendenza del Capo Verde) Indipendenza dal Portogallo nel 1975.
Rep. Ceca Repubblica Ceca 28 ottobre Insieme alla Slovacchia la Cechia recuperò l'indipendenza dall'Impero austroungarico Austria-Ungheria nel 1918, formando la Cecoslovacchia.
Ciad Ciad 11 agosto Indipendenza dalla Francia nel 1960
Cile Cile 12 febbraio Dichiarò l'indipendenza dalla Spagna nel 1818. In realtà, i cileni festeggiano la data della prima 'Junta', il 18 settembre. Questa data non venne riconosciuta fino al 25 aprile 1844.
Cina Cina 1º ottobre Stabilì nel 1949.
ColombiaColombia 20 luglio e 7 agosto Indipendenza dalla Spagna nel 1810
ComoreComore 6 luglio Indipendenza dalla Francia nel 1975
RD del Congo Rep. Dem. del Congo 30 giugno Indipendenza dal Belgio nel 1960
Flag of Korea (1882-1910).svg Corea 15 agosto I giapponesi si arresero nella Seconda guerra mondiale (1945).
Corea del Nord Corea del Nord 9 settembre RDPC fu fondata nel 1948.
Corea del Sud Corea del Sud 15 agosto (Gwangbokjeol) Indipendenza dal Giappone nel 1945
Costa Rica Costa Rica 15 settembre Indipendenza dalla Spagna
Croazia Croazia 8 ottobre Indipendenza dalla Jugoslavia nel 1991
Ecuador Ecuador 10 agosto o 24 maggio Proclamò una prima volta l'indipendenza dalla Spagna il 10 agosto 1809, ma il tentativo fallì e i capi del movimento furono messi a morte il 2 agosto, 1810. L'indipendenza definitiva fu conquistata il 24 maggio 1822 con la Battaglia di Pincincia.
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 2 dicembre Indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1971
Eritrea Eritrea 24 maggio Indipendenza dall'Etiopia nel 1993
Estonia Estonia 24 febbraio Indipendenza dalla Russia bolscevica nel 1918
Estonia Estonia 20 agosto Indipendenza dall'URSS nel 1991
Filippine Filippine 12 giugno (Araw ng Kalayaan) Indipendenza dalla Spagna nel 1811
Finlandia Finlandia 6 dicembre Indipendenza dalla Russia nel 1917
Gambia Gambia 18 febbraio Indipendenza dal Regno Unito nel 1965
Georgia Georgia 26 maggio Indipendenza dalla Russia nel 1918
Ghana Ghana 6 marzo Indipendenza dal Regno Unito nel 1957
Giamaica Giamaica 6 agosto Indipendenza dal Regno Unito nel 1962
Gibuti Gibuti 27 giugno Indipendenza dalla Francia nel 1977
Giordania Giordania 25 maggio Indipendenza dal Regno Unito nel 1946
Grecia Grecia 25 marzo Dichiarò l'indipendenza dall'Impero Ottomano nel 1821. Cominciò così la guerra d'indipendenza greca.
Guyana Guyana 26 maggio Indipendenza dal Regno Unito nel 1966
Haiti Haiti 1º gennaio Indipendenza dalla Francia nel 1804
Honduras Honduras 15 settembre Indipendenza dalla Spagna nel 1821
India India (Bharat) 15 agosto Conquistò l'indipendenza dal Regno Unito nel 1947 dopo un trasferimento del potere.
Indonesia Indonesia 17 agosto Proclamazione del giorno dell'indipendenza (Hari Proklamasi Kemerdekaan R.I.) dai Paesi Bassi. Indipendenza dal Giappone nel 1945
Irlanda Irlanda 6 dicembre Indipendenza dal Regno Unito 1922
Islanda Islanda 17 giugno Indipendenza dalla Danimarca nel 1944
Israele Israele 5 iyar (Yom Ha'atzmaut) Se il 5 di iyar cade di venerdì o di sabato, gli israeliani celebrano il giovedì più vicino alla data, così la festività può cadere tra 3 e il 6 di iyar. La data in cui Israele ha proclamato la sua indipendenza secondo il calendario gregoriano è il 14 maggio 1948. Per le particolarità del calendario ebraico, la festa può cadere tra il 15 di aprile ed il 15 di maggio.
Kazakistan Kazakistan 16 dicembre Indipendenza dall'Unione Sovietica
Kenya Kenya 12 dicembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1961
Kirghizistan Kirghizistan 31 agosto Indipendenza dall'URSS nel 1991
Kiribati Kiribati 12 luglio Indipendenza dal Regno Unito nel 1979
Kuwait Kuwait 26 gennaio Indipendenza dal Regno Unito nel 1961
Lesotho Lesotho 4 ottobre Indipendenza dal Regno Unito nel 1966
Lettonia Lettonia 18 novembre Indipendenza dalla Russia nel 1918
Libano Libano 22 novembre Indipendenza dalla Francia nel 1943
Liberia Liberia 26 luglio Indipendenza dagli Stati Uniti d'America nel 1847
Lituania Lituania 16 febbraio Indipendenza da Russia e Germania nel 1918.
Macedonia Macedonia 8 settembre/25 maggio (Den na nezavisnosta o Ден на независноста) Indipendenza dalla Jugoslavia nel 1991
Madagascar Madagascar 26 giugno Indipendenza dalla Francia nel 1960
Malawi Malawi 6 luglio Indipendenza dal Regno Unito nel 1964
Maldive Maldive 26 luglio Indipendenza dal Regno Unito nel 1965
Malesia Malesia (Malaysia) 31 agosto (Hari Merdeka) Indipendenza dal Regno Unito nel 1957
Mali Mali 22 settembre Indipendenza dalla Francia nel 1960
Malta Malta 21 settembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1964
Marocco Marocco 2 marzo Indipendenza da Francia e Spagna nel 1956
Mauritania Mauritania 28 novembre Indipendenza dalla Francia nel 1960
Mauritius Mauritius 12 marzo Indipendenza dal Regno Unito nel 1968
Messico Messico 16 settembre Dichiarò l'indipendenza dalla Spagna nel 1810. L'indipendenza fu riconosciuta il 27 settembre 1821.
Moldavia Moldavia 27 agosto Indipendenza dall'Unione Sovietica nel 1991
Mongolia Mongolia 26 novembre Indipendenza dalla Cina l'11 luglio 1921
Montenegro Montenegro 3 giugno Il voto a favore dell'indipendenza fu il 21 maggio 2006, e a seguito di ciò si dissolse l'unione tra Serbia e Montenegro.
Mozambico Mozambico 25 giugno Indipendenza dal Portogallo nel 1975
Namibia Namibia 21 marzo Indipendenza dal mandato sudafricano nel 1990
Nepal Nepal 25 settembre Unificazione e proclamazione del regno nel 1768
Nicaragua Nicaragua 15 settembre Indipendenza dalla Spagna nel 1821
Niger Niger 3 agosto Indipendenza dalla Francia nel 1960
Nigeria Nigeria 1º ottobre Indipendenza dal Regno Unito nel 1960
Norvegia Norvegia 7 giugno L' unione con la Svezia si dissolse il 7 giugno 1905. Di solito però l'indipendenza si celebra il 17 di maggio, Giorno della Costituzione, che ricorda la firma della costituzione norvegese a Eidsvoll nel 1814, nel quadro di un precedente tentativo di dichiarazione di indipendenza.
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 6 febbraio Indipendenza dal Regno Unito nel 1840
Pakistan Pakistan 14 agosto (Yaum e Azadi) Indipendenza dal Regno Unito e separazione dall'India
Panamá Panamá 28 novembre, 3 novembre Indipendenza dalla Spagna nel 1821. Si festeggia anche la separazione dalla Colombia nel 1903 (3 di novembre, Il Giorno della Separazione).
Papua Nuova Guinea Papua-Nuova Guinea 16 settembre Indipendenza dall'Australia dei territori della Nuova Guinea e Papua nel 1975
Paraguay Paraguay 15 maggio (Dìa de Independencia) Indipendenza dalla Spagna nel 1811
Perù Perù 28 luglio Indipendenza dalla Spagna nel 1821
Polonia Polonia 11 novembre Giorno dell'Indipendenza (Święto Niepodległości) Il restauro dell'indipendenza della Polonia nel 1918 dopo 123 anni
Portogallo Portogallo 1º dicembre Il ritorno all'indipendenza del Portogallo dopo 60 anni di unione personale con la corona di Spagna si ebbe a seguito di moti iniziati il 1º dicembre 1640. Prima questo giorno era chiamato Giorno della Restaurazione. Infatti l'indipendenza del Portogallo dal Regno di León era stata riconosciuta il 5 ottobre 1143 (Trattato di Zamora). Portogallo esisté come un paese separato prima dell'anno 1143 e durante l'unione della Spagna tra gli anni 1580-1640.
Qatar Qatar 3 settembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1971
Rep. Dominicana Repubblica Dominicana 27 febbraio Indipendenza dal Haiti nel 1844, dopo una occupazione di 22 anni
Romania Romania 9 maggio Indipendenza dall'Impero Ottomano nel 1877
Ruanda Ruanda 1º luglio Indipendenza dal Belgio nel 1962
São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe 12 luglio Indipendenza dal Portogallo nel 1975
Serbia Serbia 15 febbraio L'inizio dell'insurrezione contro l'occupazione ottomana nel 1804
Seychelles Seychelles 29 giugno Indipendenza dal Regno Unito nel 1976
Singapore Singapore 9 agosto (Giorno Nazionale) Significa la separazione/l'uscita dalla Malesia nel 1965.
Slovacchia Slovacchia 17 luglio La dichiarazione d'indipendenza da parte del parlamento slovacco avvenne il 17 luglio 1992, ma l'indipendenza venne solo il 1º gennaio, 1993 dalla divisione tra Cechia e Slovacchia.
Slovenia Slovenia 26 dicembre (Giorno dell'Indipendenza ed Unità) La data della comunicazione dei risultati ufficiali del referendum per l'indipendenza nel 1990 che confermò la separazione dalla Jugoslavia.
Somaliland Somaliland 18 maggio La dichiarazione dell'indipendenza dalla Somalia venne nel 1991 ma non fu riconosciuta dalla comunità internazionale.
Sri Lanka Sri Lanka 4 febbraio Indipendenza dal Regno Unito nel 1948
Stati Uniti Stati Uniti 4 luglio Independence Day (dichiarazione di indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1776)
Sudafrica Sudafrica 11 dicembre Ottenne l'indipendenza dal Regno Unito nel 1931 ma questa data non è un giorno festivo nazionale. L'Unione del Sudafrica si formò il 31 maggio 1910 e la Repubblica del Sudafrica venne proclamata il 31 maggio 1961.
Suriname Suriname 25 novembre Indipendenza dai Paesi Bassi nel 1975
Svizzera Svizzera 1º agosto 1291: firma dell'alleanza contro il Sacro Romano Impero da parte dei primi tre cantoni (Uri, Svitto e Untervaldo)
Swaziland Swaziland 6 settembre Indipendenza dal Regno Unito nel 1968
Tagikistan Tagikistan 9 settembre Indipendenza dall'Unione Sovietica nel 1991
Tanzania Tanzania 9 dicembre La dichiarazione dell'indipendenza dal Regno Unito nel 1961
Timor Est Timor Est 20 maggio Indipendenza dall'Indonesia nel 2002
Transnistria Transnistria 2 settembre Dichiarò l'indipendenza dalla Moldavia nel 1991, ma non è stata riconosciuta dalla comunità internazionale.
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 31 agosto Indipendenza dal Regno Unito nel 1970
Tonga Tonga 4 giugno Indipendenza dal Regno Unito nel 1970
Turchia Turchia 29 ottobre Dichiarò l'indipendenza nel 1923.
Ucraina Ucraina 24 agosto Indipendenza dall'Unione Sovietica nel 1991
Uruguay Uruguay 25 agosto (Dìa de la Independencia) La dichiarazione di indipendenza dal Brasile fu nel 1825.
Uzbekistan Uzbekistan 1º settembre Indipendenza dall'URSS nel 1991
Città del Vaticano Vaticano 11 febbraio Indipendenza dall'Italia tramite i patti lateranensi del 1929
Venezuela Venezuela 5 luglio La dichiarazione di indipendenza dalla Spagna fu nel 1811.
Vietnam Vietnam 2 settembre La dichiarazione di indipendenza dalla Francia fu nel 1945.
Yemen Yemen 30 novembre La dichiarazione di indipendenza dal Regno Unito fu nel 1967.
Zambia Zambia 24 ottobre La dichiarazione di indipendenza dal Regno Unito fu nel 1964.
Zimbabwe Zimbabwe 18 aprile La dichiarazione di indipendenza dal Regno Unito fu nel 1980.