Gioia (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gioia è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

  • Femminili: Zoia

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Nome già usato in epoca medievale, forse per battezzare una figlia a lungo desiderata, con chiaro riferimento anche ad una pietra preziosa. Il sostantivo italiano "gioia" deriva dal francese joie, che a sua volta pare sia una trasformazione del latino gaudia, plurale di gaudium, "gioia"[2][3]. Ha quindi significato affine ai nomi Noemi, Eufrasia, Letizia e, a seconda delle interpretazioni, Leto.

In Italia è molto diffuso in Toscana per la forma base. La forma Zoia è tipica del Nord-Est, soprattutto di Venezia, ma va notato che Zoia è anche una forma slava del nome Zoe. La forma inglese Joy è regolarmente in uso sin dal tardo XIX secolo[2].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico ricorre il 1º novembre, festa di Ognissanti, in quanto non esistono sante con questo nome che è quindi adespota[4].

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Gioia..."

Variante Joy[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Joy..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gioia, Behind the Name. URL consultato il 26 settembre 2011.
  2. ^ a b c d e (EN) Joy, Behind the Name. URL consultato il 26 settembre 2011.
  3. ^ (EN) joy, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 26 settembre 2011.
  4. ^ Gioia, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 26 settembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi