Gioacchino Federico di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gioacchino Federico
1668 Joachim Friedrich.jpg
Duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön
Nascita Magdeburgo, 9 maggio 1668
Morte Plön, 25 gennaio 1722
Casa reale Casato degli Oldenburg
Padre Augusto, Duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön-Norburg
Madre Elisabetta Carlotta di Anhalt-Harzgerode
Coniugi Maddalena Giuliana di Zweibrücken-Birkenfeld
Giuliana Luisa della Frisia orientale

Gioacchino Federico di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön (Magdeburgo, 9 maggio 1668Plön, 25 gennaio 1722) anche noto come Gioacchino Federico di Schleswig-Holstein-Plön, fu il terzo duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön, un ducato creato dalla divisione del ducato di Schleswig-Holstein-Sonderburg.

Nacque a Magdeburgo il 9 maggio 1668, e in origine proveniva dall'insignificante ramo della famiglia Plön, una linea collaterale di Schleswig-Holstein-Nordborg, con sede al Castello di Nordborg sull'isola di Alsen, essa stessa formata da una divisione dell'eredità del primo duca di Plön, Gioacchino Ernesto nel 1671. Era il primo figlio maschio di Augusto, Duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön-Norburg (1635-1699) e di sua moglie, Elisabetta Carlotta di Anhalt-Harzgerode (1647-1723).

Quando il Duca di Plön in carica, Giovanni Adolfo, morì nel 1704, pochi giorni dopo il suo figlio, Adolfo Augusto, rimase ucciso in un incidente a cavallo, la linea maschile di Plön poteva continuare soltanto attraverso Leopoldo Augusto, nipote di Giovanni Adolfo e figlio di Adolfo Augusto. Leopoldo Augusto morì da bambino a quattro anni nel 1706, e il diritto di base per l'eredità di Plon passò di conseguenza a Gioacchino Federico. Gioacchino Federico stesso non aveva eredi maschi quando morì a Plön il 25 gennaio 1722, profondamente indebitato. Il castello di Plön, la residenza ancestrale dei duchi di Plön, rimase vuoto per sette anni ed alcuni mobili furono venduti; la casata reale danese amministrò il ducato durante questo periodo.

Sette anni dopo la morte del Duca Gioacchino Federico, Federico Carlo, il figlio nato dal matrimonio morganatico del fratello del defunto duca, Cristiano Carlo, fu nominato quarto Duca di Plön. Egli si sarebbe rivelato essere l'ultimo.

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Gioacchino Federico si sposò due volte. La sua prima moglie, Maddalena Giuliana di Zweibrücken-Birkenfeld, che egli sposò nel 1704 dopo essere diventato Duca di Plön, era una figlia di Giovanni Carlo, Conte Palatino di Gelnhausen (1686-1720). Gioacchino Federico e Maddalena Giuliana ebbero quattro figlie femmine:

sposò nel 1735 il Conte Alberto Luigi Federico di Hohenlohe-Weikersheim (1716–1744)
sposò nel 1749 il Principe Luigi Federico di Sassonia-Hildburghausen.

Il 17 febbraio 1721, Gioacchino Federico sposò la sua seconda moglie, Giuliana Luisa (1698–1740), una figlia di Cristiano Eberardo, Principe della Frisia orientale. Ella abortì il loro unico figlio, il 28 maggio 1722, quattro mesi dopo la morte di Gioacchino Federico.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Plön Successore
Leopoldo Augusto 1706–1722 Federico Carlo