Giannelli Imbula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Gilbert Imbula)
Gilbert Imbula
Giannelli Imbula ARS-OM 1314.jpg
Imbula all'Olympique Marsiglia nel 2013
Dati biografici
Nome Gilbert Imbula Wanga
Nazionalità RD del Congo RD del Congo
Francia Francia (dal 2013)
Altezza 186 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra O. Marsiglia O. Marsiglia
Carriera
Giovanili
2004-2005
2005-2007
2007-2009
Paris SG Paris SG
RC Parigi RC Parigi
Guingamp Guingamp
Squadre di club1
2009-2013 Guingamp Guingamp 108 (5)
2013- O. Marsiglia O. Marsiglia 0 (0)
Nazionale
2013-
2013-
Francia Francia U-20
Francia Francia U-21
4 (1)
3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 ottobre 2013

Gilbert Imbula Wanga noto anche come Gianelli Imbula (Vilvoorde, 12 settembre 1992) è un calciatore della Repubblica Democratica del Congo naturalizzato francese, centrocampista del Olympique de Marseille e della Nazionale francese Under-21.

Nel 2013 è stato premiato miglior calciatore della Ligue 2 francese.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Sinistro naturale, fisico importante e buone qualità tecniche. Il giovane mediano si segnala anche per personalità e visione di gioco. Può giocare sia come interno sinistro che come regista, in un centrocampo a 3 o a 4. Abile in fase di contenimento e copertura, deve lavorare sulla fase offensiva.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Imbula nasce il 12 settembre 1992 a Vilvorde, in Belgio, da genitori congolesi. Trasferitosi in giovane età nella vicina Francia, Imbula ha avuto modo di fare esperienza nel settore giovanile del Paris Saint-Germain. Dopo due stagioni nelle giovanili del Racing Colombes, è approdato al Guingamp nel 2007. Nel 2009 esordisce in prima squadra, battendo un piccolo record: a 17 anni, un mese e 4 giorni, Imbula è il giocatore più giovane ad esordire nella Ligue 2. Nella stagione 2011-2012 l'"En Avant" riparte dalla terza divisione e, dopo la retrocessione, riconquista immediatamente la Ligue 2. Tra i protagonisti di quell'annata c'è anche Imbula, stabilmente titolare tra i professionisti: 28 presenze e due gol nella sua prima vera stagione tra i grandi. Complessivamente, in tre anni con il club bretone Imbula ha raccolto 104 presenze tra campionato e coppe (di cui 37 solo lo scorso anno) ed è andato a segno 4 volte. In ambito internazionale, Imbula ha rifiutato lo scorso anno la chiamata delle nazionale congolese, preferendo attendere il passaporto francese per giocarsi le sue chances per i "Blues". Dopo aver ottenuto la cittadinanza francese lo scorso febbraio, ha preso parte a maggio al Torneo di Tolone con la maglia della Francia Under 20.

Olympique de Marseille[modifica | modifica sorgente]

Il 19 luglio 2013 passa alla società francese dell'Olympique de Marseille, per 7,5 milioni di euro, firmando un contratto quinquennale.

Note[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]