Gigante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Nella mitologia e nel folklore, il gigante è una creatura simile a un uomo, ma di enormi dimensioni. Da questo significato principale derivano numerosi altri usi del termine, fra cui nel linguaggio comune:

  • un uomo di alta statura o affetto da gigantismo
  • un soggetto di grande importanza in un certo settore, ad esempio "gigante della letteratura" riferito a una persona, un "gigante delle telecomunicazioni" riferito a un'azienda

Archeologia[modifica | modifica sorgente]

Arte[modifica | modifica sorgente]

Astronomia[modifica | modifica sorgente]

Aziende[modifica | modifica sorgente]

Folclore[modifica | modifica sorgente]

  • Giganti, pupazzi di cartapesta portati a spalla per le vie di Palmi.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Letteratura[modifica | modifica sorgente]

Media[modifica | modifica sorgente]

Mitologia[modifica | modifica sorgente]

  • Gigante in mitologia è riferito a delle creature più grandi degli uomini, a volte considerati dèi, altre volte uomini
  • Giganti nella mitologia greca

Musica[modifica | modifica sorgente]

Persone[modifica | modifica sorgente]

Sport[modifica | modifica sorgente]

Pagine correlate[modifica | modifica sorgente]