Gigabit Ethernet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Gigabit Ethernet (standard IEEE 802.3z su fibra e IEEE 802.3ab su rame) è l'evoluzione a 1.000 Mbit/s del protocollo Fast Ethernet (standard IEEE 802.3u) operante a 100 Mbit/s.

Principali modifiche al protocollo Fast Ethernet[modifica | modifica wikitesto]

Per rendere possibile il Gigabit Ethernet si è reso necessario introdurre delle modifiche al protocollo IEEE 802.3u, in particolare:

  • Rimuovere la codifica 4B/5B (125Mbps), e adottare la codifica 8B/10B nelle varianti 1000BaseSX,1000BaseLX e 1000BaseCX (vedi IEEE 802.3) e la codifica PAM (Pulse-amplitude modulation) 5X5 (nella variante 1000BaseT).
  • Vengono usate le 4 coppie di fili UTP simultaneamente (nella variante 1000BaseT a 500Mbps), 2 coppie di fili STP simultaneamente (nella variante 1000BaseCX a 500Mbps) e le fibre multimodali (varianti 1000BaseSX,1000BaseLX).
  • La trasmissione diviene full-duplex (500 Mbps full-duplex).
  • Vengono usati 5 livelli per simbolo invece che 3 (1.000 Mbps full-duplex).
  • Viene usato un Forward Error Correction (FEC) per recuperare 6dB.
  • Viene diminuito il Bit Time da 10 ns a 1 ns.
  • Viene diminuito l'Inter-packet gap da 0,96  µs a 96 ns.
  • Viene diminuito lo Slot time da 5,12  µs a 4,096  µs.
  • Viene introdotto il Frame bursting, quindi una stazione può trasmettere più pacchetti in successione senza rilasciare il mezzo trasmissivo fino al burst-limit che è di 65.536 bit (8.192 byte). Il primo pacchetto va comunque esteso mediante Carrier Extension, se troppo corto.
  • Viene introdotto il Carrier Extension, cioè l'estensione della dimensione del pacchetto a 4.096 bit, con dati reali o creati appositamente.

Lunghezza massima del segmento di rete[modifica | modifica wikitesto]

Con tali modifiche diminuisce la lunghezza del segmento massimo della rete che diviene:

nome mezzo trasmissivo distanza
massima
1000BASE-CX Cavo rame bilanciato 25 metri
1000BASE-SX Fibre multimodali e lunghezza d'onda di 850 nm 550 metri
1000BASE-LX Fibre monomodali 5 km
1000BASE-LH Fibre monomodali e lunghezza d'onda di 1.310 nm 10 km
1000BASE-LH Fibre multimodali e lunghezza d'onda di 1.310 nm 550 metri
1000BASE-ZX Fibre monomodali e lunghezza d'onda di 1.550 nm ~ 100 km
1000BASE-LX10 Fibre monomodali e lunghezza d'onda di 1.310 nm 10 km
1000BASE-BX10 Singola fibra monomodale utilizzata in un verso con lunghezza d'onda di 1.490 nm e lunghezza d'onda di 1.310 nm nell'altro 10 km
1000BASE-T Cavo in rame (CAT-5, CAT-5e, CAT-6, or CAT-7) 100 metri
1000BASE-TX Cavo in rame (CAT-6, CAT-7) 100 metri

Prospettive[modifica | modifica wikitesto]

Una nuova evoluzione del protocollo Gigabit Ethernet (IEEE 802.3z) è stato definito 10 Gigabit Ethernet (IEEE 802.3ae) e opera a 10.000 Mbit/s.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete