Gianvincenzo Carafa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianvincenzo Carafa
cardinale di Santa Romana Chiesa
Blason Cardinal Carafa.JPG
Nato 1477
Creato cardinale 21 novembre 1527 da papa Clemente VII
Deceduto 28 agosto 1541

Gianvincenzo Carafa (Napoli, 147728 agosto 1541) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nel 1477.

Papa Clemente VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 21 novembre 1527.

Morì il 28 agosto 1541.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Rimini Successore BishopCoA PioM.svg
Oliviero Carafa
amministratore apostolico
1497 - 1505 Simone Bonadies
Predecessore Arcivescovo di Napoli Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Bernardino Carafa 1505 - 1530 Francesco Carafa
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Pudenziana Successore CardinalCoA PioM.svg
Matteo Schiner 1528 - 1537 Rodolfo Pio
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Prisca Successore CardinalCoA PioM.svg
Andrea della Valle 1537 Rodolfo Pio
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria in Trastevere Successore CardinalCoA PioM.svg
Antonio Sanseverino 1537 - 1539 Marino Grimani
Predecessore Cardinale vescovo di Palestrina Successore CardinalCoA PioM.svg
Antonio Sanseverino 1539 - 1541 Alessandro Cesarini