Gianluca Belardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gianluca Belardi (Roma, 11 febbraio 1967) è un attore, autore televisivo e scrittore italiano.

Ha debuttato in tv nel 1998 in Zelig: facciamo cabaret su Italia 1 e, dopo aver preso parte alla trasmissione Zero a zero su Rai Tre, ha partecipato a varie edizioni di Zelig Off e di Zelig Circus.

Nel 2005 è stato ospite nelle due puntate dello show televisivo Ma chi ce lo doveva dire... per la regia di Riccardo Recchia, trasmesso su Canale 5 con Ficarra e Picone.

Nel 2006 debutta nella fiction con La Sacra Famiglia per la regia di Raffaele Mertes, con Alessandro Gassman.

Interpreta poi il ruolo di Germano Grandi in Carabinieri 7 sempre per la regia di Raffaele Mertes.

Sempre nel 2006 è autore e protagonista della sitcom Via Verdi 49 prodotta da Einstein Multimedia, per Alice TV, con la regia di Riccardo Recchia.

Nel 2008 partecipa a tutte le puntate della sitcom Taglia e Cuci, con Mister Forest e Giovanni Cacioppo, in onda sui canali Fox e nel 2010 interpreta il personaggio di Don Carlo nella fiction Al di là del lago, per la regia di Raffaele Mertes.

Al cinema debutta nel film La scuola è finita di Valerio Jalongo e partecipa anche al film Tutta colpa della musica con Marco Messeri per la regia di Ricky Tognazzi .

Oltre all'attività di attore e di comico è noto per la sua attività di autore televisivo.

Dal 2008 al 2013 collabora ai testi della trasmissione satirica Striscia la notizia su Canale 5.

Nel 2010 è autore di Cuork trasmissione comica trasmessa da La7, con la regia di Sergio Colabona .

Da gennaio 2011 ad aprile del 2013 è coautore delle tre edizioni del programma di satira politica Sgommati trasmesso da SkyUno e prodotto dalla Palomar .

Dal 2012 al 2014 è autore nella trasmissione comica di Rai2 Made in Sud con la regia di Sergio Colabona .

Nel 2010 ha scritto gli spot per la campagna pubblicitaria di Telecom Italia con protagonisti Michelle Hunziker e Ficarra e Picone per la regia di Alessandro D'Alatri.

Ha pubblicato due libri, entrambi editi da Arnoldo Mondadori Editore: Non è colpa mia è che sono cresciuto negli anni 70 e Fai la nanna Nannina.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie