Gian Pietro Felisatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gian Pietro Felisatti
Nazionalità Italia Italia
Genere Beat
Rock psichedelico
Musica leggera
Periodo di attività 1965 – in attività
Etichetta Saint Martin Record, Giallo Records, On Sale Music, CBS, Insieme

Gian Pietro Felisatti, conosciuto anche come Giampietro Felisatti, Giampiero Felisatti, Piter, Piter Felisatti, Peter Felisatti e DiFelisatti (Vigevano, 1955), è un cantautore e compositore italiano che è stato attivo fra gli anni sessanta e la prima metà degli settanta come musicista e cantante del complesso dei Funamboli, e nella seconda metà del decennio come solista. Ha avuto notorietà anche all'estero, in particolare in Francia, Gran Bretagna e Spagna.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Musiche da lui composte sono state utilizzate per il cinema e la televisione ed è stato anche produttore discografico.

Come compositore ha firmato il brano di successo, Ancora, ancora, ancora, cantato da Mina, e, insieme a Claudio Daiano, la canzone Sei bellissima, interpretato da Loredana Berté. Ha composto anche per Iva Zanicchi e per Andrea Bocelli (con Gloria Nuti e con Zucchero) Il mare calmo della sera, contenuto nell'album omonimo.[1][2]. Per il complesso Il Magazzino Dei Ricordi ha composto la musica del brano Bugiarda e sola, i versi del quale sono stati scritti da Claudio Fontana. Ha collaborato anche con Cristiano Malgioglio e con Gatto Panceri.[3]

Fra i suoi successi figurano anche i brani Super Superman (cantata da Miguel Bosé e co-composta con Danilo Vaona), Sylvie, Ancor di più (del 1978) e Ba Ba Go Go (del 1983).

Negli anni ottanta grazie al compositore e produttore Danilo Vaona collabora con la compagnia discografica Hispavox e Gamma Mexico in diversi album per Manuel Mijares, Rocío Banquells, Paloma San Basilio, Yuri, Pandora, Lucero, Daniela Romo, Alejandra Guzmán, Timbiriche, Patricia Manterola, Fey, Kairo, Miguel Bosé, Miguel Gallardo e Lucía Méndez.

Discografia con i Funamboli[modifica | modifica sorgente]

45 giri[modifica | modifica sorgente]

CD[modifica | modifica sorgente]

Compilation[modifica | modifica sorgente]

Discografia da solista[modifica | modifica sorgente]

45 giri[modifica | modifica sorgente]

Musiche per la televisione e il cinema[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonte: Anniottantaedintorni.it
  2. ^ Fonte:Galleriadellacanzone.it
  3. ^ Archivio Opere Musicali

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, edizioni Panini, Modena, alla voce Felisatti Gian Pietro, pagg. 703-704
  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Dizionario della canzone italiana, Curcio editore, 1990; alla voce Funamboli, I, di Enzo Giannelli, pag. 726
  • Ursus (Salvo D'Urso), Manifesto beat, edizioni Juke Box all'Idrogeno, Torino, 1990; alla voce Funamboli, pag. 57
  • Claudio Pescetelli, Una generazione piena di complessi, editrice Zona, Arezzo, 2006; alla voce Funamboli, pagg. 59-60