Giacomo Tomasi Caetani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giacomo Tomasi Caetani, O.Min.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinalbishop.svg
Creato cardinale 17 dicembre 1295 da papa Bonifacio VIII
Deceduto 1º gennaio 1300 a Roma

Giacomo Tomasi Caetani (Anagni, ... – Roma, 1º gennaio 1300) è stato un francescano italiano, creato cardinale da Bonifacio VIII.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 dicembre 1295 fu nominato cardinale nel secondo concistoro di papa Bonifacio VIII con il titolo di San Clemente. A sue spese restaurò e arricchì la Basilica di San Clemente al Laterano: nel 1299 commissionò un tabernacolo che è tuttora visibile.

Sottoscrisse le bolle papali del 13 giugno 1296, del 15 maggio 1297 e del 20 giugno 1298.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Cardinale presbitero di San Clemente Successore CardinalCoA PioM.svg
Guillaume de Ferrières 17 dicembre 1295 - 1º gennaio 1300 Bernard de Garves