Giacomo Gaioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giacomo Gaioni
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Ritirato 1933
Carriera
Squadre di club
1929 Individuale
1930 Bianchi
1931-1933 Individuale
Nazionale
1928 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Amsterdam 1928 Ins. a squadre
Statistiche aggiornate al febbraio 2011

Giacomo Gaioni (Roverbella, 26 aprile 1905Mantova, 14 novembre 1988) è stato un pistard e ciclista su strada italiano. Professionista dal 1929 al 1933, nel 1928 vinse la medaglia d'oro olimpica nell'inseguimento a squadre insieme a Cesare Facciani, Mario Lusiani e Luigi Tasselli. Sempre nel 1928 al velodromo di corso Sempione otteneva il record mondiale dell'ora categoria dilettanti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici, Inseguimento a squadre

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1930: 20º
1931: 78º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Amsterdam 1928 - Inseguimento a squadre: vincitore

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]