Ghiacciaio di circo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Lower Curtis Glacier è un circo glaciale [1] situato nelle North Cascades (nella Catena delle Cascate) dello Stato americano di Washington.

Un ghiacciaio di circo si forma in un circo glaciale, depressione a forma di scodella sul fianco di una montagna. All'accumulo di neve e ghiaccio nei circhi glaciali concorrono anche le valanghe che cadono dai fianchi più alti circostanti.

In queste depressioni, la coltre di neve persiste per tutti i mesi estivi diventando ghiacciaio. La neve può posizionarsi sul fianco sottovento di una montagna, dove è dunque al riparo dal vento. La roccia che cade dai pendii sovrastanti e ricopre la neve, gioca un ruolo importante nel proteggere la neve e il ghiaccio dalla luce solare.

Sotto i ghiacciai di circo possono formarsi i crepacci periferici (randkluft) [2], spazi aperti tra il ghiaccio e la roccia in posto, dove l'acqua di disgelo può agevolare la deposizione dei sedimenti rocciosi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ corrie in lingua scozzese
  2. ^ Il randkluft è un crepaccio, posto all'inizio del circo glaciale, in cui una delle pareti (diversamente dal bergschrund o crepaccia terminale) è costituita da roccia.

Ulteriori letture[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lewis, W.V. (1960) Norwegian Cirque Glaciers, Royal Geographical Society Research Series 4.