Ghiacciaio Pio XI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ghiacciaio Pio XI
Bruggen glacier.jpg
Stato Cile Cile
Catena Ande
Coordinate 49°13′00.12″S 74°00′00″W / 49.2167°S 74°W-49.2167; -74Coordinate: 49°13′00.12″S 74°00′00″W / 49.2167°S 74°W-49.2167; -74
Lunghezza 64 km
Superficie 1265 km²
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Cile
Ghiacciaio Pio XI

Il ghiacciaio Pio XI, o ghiacciaio Brüggen, è un ghiacciaio situato nella Patagonia cilena. Esso fu battezzato in onore del papa dell'epoca da Alberto Maria De Agostini, missionario ed esploratore italiano, che giunse per primo in questa area nel 1931. Esso avanza giorno dopo giorno verso gli insediamenti indigeni, che nell'ultimo secolo sono stati ridotti enormemente. Infatti è uno dei pochi ghiacciai dell'emisfero sud, e del mondo ad essere in avanzamento. Questo territorio è minacciato da una forte acquacultura di salmoni che inquina le acque e uccide animali, tra cui alcuni in via d'estinzione.

Bruggen-PioXI FaceCompleteCroppedIMG5642.jpg
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Montagna