Gherusia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La gherusia o gerusia (in greco antico γερουσία) era il consiglio di anziani della polis di Sparta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La gherusia era composta complessivamente da 30 membri: 28 erano spartiati ultrasessantenni eletti a vita dall'Apella (assemblea che riuniva tutti gli spartiati maschi di oltre trent'anni) per acclamazione, mentre i restanti due erano i re di Sparta (la diarchia era un'istituzione tipicamente spartana). Teoricamente tutti gli spartiati (cittadini di pieno diritto) erano potenzialmente eleggibili alla carica di geronte ma nella prassi abituale le famiglie aristocratiche riuscivano ad influenzare l'elezione a tale importante carica.

La gherusia rappresentava in età classica (V-IV secolo a.C.) gli interessi delle famiglie aristocratiche spartane e si poneva dunque a metà fra il potere dei due re, i quali miravano a instaurare poteri tirannici, e l'apella, ossia l'assemblea popolare, che invece era portavoce di interessi democratici. A partire dalla metà del VI secolo a.C. emerse per importanza all'interno della politica spartana la magistratura dell'eforato: l'ascesa di questa istituzione vide il contemporaneo progressivo svuotamento di poteri dei due re.

Funzione[modifica | modifica wikitesto]

La gherusia svolgeva a Sparta sia funzioni legislative che giudiziarie. Le proposte legislative della gherusia dovevano poi essere sottoposte all'apella perché le ratificasse per acclamazione; viceversa, la gherusia poteva annullare le deliberazioni dell'apella. Per quanto riguarda le funzioni giudiziarie, la gherusia poteva avocare i processi di maggiore importanza, ossia quelli riguardanti delitti punibili con la morte, l'esilio o l'atimia, ossia l'esclusione permanente dagli uffici pubblici.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti moderne
  • Mario Attilio Levi, "Le istituzioni delle polis". In: Peter Levi, Riccardo Giglielmino, Mario Attilio Levi, Giovanni Giorgini, La Grecia e il mondo ellenistico. Milano: Mondadori, 2004, pp. 306-357
  • Fabian Schulz, Die homerischen Räte und die spartanische Gerusie, Düsseldorf: Wellem Verlag, 2011.
antica Grecia Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia