Ghastly's Ghastly Comic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ghastly's Ghastly Comic è un fumetto online ideato nel 2001 dal canadese Chris "Ghastly" Cracknell (nato il 13 settembre 1965) e disegnato in uno stile che si rifà ai manga hentai, ossia ai fumetti pornografici giapponesi.

In esso vengono presi in giro, per mezzo di uno stile piuttosto ironico e surreale, alcuni dei cliché più radicati di questo genere di pubblicazioni, in particolare il tentacle rape (il sottotitolo di questo fumetto infatti è Tentacle monsters and the women who love them), ma non mancano cenni ad altre categorie come il lolicon, i transessuali, il sadomasochismo e via elencando. Lo stratagemma attraverso cui l'autore è riuscito a mettere insieme queste categorie, solitamente separate nei vari anime e manga porno che invece sono molto specifici, è quello del bar: presso un bar canadese, il The Spanked Monkey (letteralmente, La Scimmia Sculacciata, ma in inglese è anche un eufemismo per indicare la masturbazione), si raduna varia umanità (e non-umanità) per discutere dei problemi legati alla propria vita sessuale.

I personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ghastly's Ghastly Comic è pieno di personaggi singolari che forniscono una satira delle ossessioni e delle situazioni care ai consumatori di manga pornografici.

  • Glemph e Nort - due creature simili a blob provvisti di tentacoli, con una bocca al centro del corpo e un paio di occhi in cima a due dei loro tentacoli. Glemph, contrariamente al cliché dei manga porno, non è assolutamente interessato al sesso e anzi vede l'accoppiamento tra mostri e umani come una delle peggiori perversioni esistenti; disprezza inoltre ogni forma di violenza e brutalità sulle donne. Nort (distinguibile da Glemph per il colore verde anziché blu e le folte sopracciglia), al contrario dell'amico, rispetta in pieno lo stereotipo del mostro brutale e affamato di sesso, nonostante i tentativi di Glemph di ricondurlo sulla "retta via".
  • Kiki - una bella ragazza dall'età apparente di 20 anni, non rappresenta affatto la tipica vittima indifesa delle sevizie perpetrate da mostri vari: è una ninfomane la cui fantasia sessuale ricorrente è lo stupro, possibilmente tentacolare. Ha messo i suoi occhi su Glemph che però non vuole assolutamente assecondarla; Nort tenterà di soddisfarla ma invano, cadendo vittima della tipica ansia da prestazione.
  • Chibi Sue - una donna di 36 anni imprigionata (non si sa come né perché) nel corpo di una bimbetta disegnata in stile super deformed, con tanto di divisa scolastica alla marinaretta. È scontenta della sua vita sessuale: a causa del suo aspetto fisico soltanto i pedofili l'approcciano e lei sa che non potrà mai ricavarne delle sensazioni adatte a una donna della sua età, perciò si vede sempre costretta a sfuggire loro; è anche impossibilitata a masturbarsi a causa delle sue mani che non hanno dita ma un pollice rotondo e un unico blocco come se fossero un guanto (vedi ad esempio le mani dei personaggi bambini di South Park).
  • Freddy - un personaggio che rientra nella categoria del futanari. Nelle parole dell'autore, Freddy è "una ragazza otaku con qualcosa di speciale, e per ragazza intendo ragazzo, e per speciale intendo pene". Perennemente allegra/o e su di giri, vestita con gli abiti di moda tra le adolescenti nipponiche (come i loose socks), Freddy è felicissima/o di avere un aspetto affascinante da ragazza e un membro maschile con cui "giocare"; naturalmente è molto interessata al sesso, in particolare alla sodomia, e riesce in un modo o nell'altro a finire a letto con buona parte dei personaggi maschili della serie, anche quando non sono interessati a lei/lui. Freddy parla solo "otakuese", ovvero una sorta di slang composto solo da quelle parole che sono entrate nel gergo comune degli otaku e degli appassionati di animazione giapponese. Esempio: "Freddy dressed kawaii like baka ecchi mizu-boy, ne?"
  • Hammer - proprietario e barista del "Spanked Monkey", è un omaccione duro solo all'apparenza, in realtà molto tenero e comprensivo nei confronti di quasi tutti i suoi bizzarri clienti. Il suo passato è misterioso e lo vede coinvolto in una lunga serie di professioni, accomunate dalla gag ricorrente di un ragazzo di nome Clem che ha l'abitudine di masturbarsi sul posto di lavoro.
  • FNANP - un nerd folle appassionato di giochi di ruolo e in particolare di Dungeons & Dragons, e per questa ragione è sempre vestito con un ridicolo completo da mago. FNANP trova il modo di evocare Cthulhu, il demone reso popolare dai romanzi di Howard Phillips Lovecraft, ma scoprirà che non tutto è come raccontavano i romanzi...Più avanti nella serie incontrerà un amico con cui condividere le stesse passioni. FNANP non è un vero nome ma un acronimo che sta per Flaky New Age Neo-Pagan (bizzarro neo-pagano New Age).
  • Peep - nipotino giovane e innocente di Glemph, a causa di un equivoco è convinto che il tentacle rape sia qualcosa che ha a che fare con l'alzare i tentacoli in aria. Nei suoi giochi infantili finge di essere un ninja, Zipper Ninja (così chiamato per la sua maschera sadomaso), in perenne lotta contro il crimine, e affiancato dalla kunoichi (donna ninja) Muchi-san, che è in realtà una bambola gonfiabile.
  • Smokey - un uomo dall'aspetto di tranquillo padre di famiglia di mezza età, con tanto di occhiali, pipa e completo marrone, in realtà ha anche lui delle fantasie sessuali piuttosto perverse, ma finisce sempre per vedersela con personaggi come Freddy che non corrispondono al suo ideale di donna. Nonostante l'aspetto dell'autore ricordi molto da vicino quello di Smokey (pipa e occhiali compresi), non vi è alcun segno che il personaggio rappresenti delle situazioni autobiografiche.
  • Kwerki - una strana ragazza dallo sguardo vacuo, sempre vestita con un maglione marrone extralarge e un paio di stivali; porta i capelli acconciati in due codini. Parla con voce molto lenta e bassa di questioni più o meno filosofiche legate al sesso, e lo pratica anche in quantità, soprattutto quello anale.
  • Gesù - anche Gesù entra a far parte di questo fumetto, in tre versioni:
    • Bitter and Angry Jesus - come dice il nome, questo Gesù è sempre seduto al bancone del bar a bere e a reagire cinicamente verso chiunque lo circondi; come lui stesso afferma, non si può pretendere che sia felice dopo essere stato perseguitato e inchiodato a una croce.
    • Aryan Jesus - il "Gesù ariano", a differenza della precedente versione, è biondo e disegnato in stile maggiormente simile a quello giapponese, oltre che parecchio più allegro. Questo personaggio ha causato la perdita degli sponsor del fumetto, ritiratisi dopo aver visto una tavola in cui è ritratto mentre copula con una donna (per scopi esclusivamente riproduttivi, come viene ironicamente sottolineato). Tutto ciò nonostante, nei precedenti tre anni di vita della serie, l'autore non avesse ricevuto alcuna lamentela riguardo alle situazioni più o meno scabrose rappresentate.
    • Jihad Jesus - un Gesù vestito da soldato, con tanto di elmetto e fucile AK-47 in spalla; dall'aspetto e dal modo di parlare sembra affetto da schizofrenia. È possibile che questo personaggio, che appare raramente, sia un commento sarcastico dell'autore sulle guerre scatenate per motivi religiosi.
  • Hentai Guy - parodia di una delle più radicate convenzioni degli hentai, H.G. è un ragazzo dotato di un pene invisibile, fatto che gli causerà gioie segrete ma che gli impedirà a volte il realizzarsi delle sue fantasie.
  • F'Ga - cugino di Glemph, un altro mostro tentacolare, rosa e provvisto di un solo occhio. F'Ga è omosessuale e vive assieme al gay umano Bobby, timido e gentile, a differenza del suo padre, un marinaio rude e avvezzo alla sodomia a causa del suo passato in marina.
  • Bunny Boy - uno squinternato bisessuale, amante del furry (infatti veste con orecchie e coda da coniglio, da cui il nome, e poco più), sempre pronto a scioccare gli altri con le sue molte perversioni e altrettanto pronto a dichiararsi disgustato da un mondo che non approva quelli come lui.
  • Cosplay Girl - una ragazza dalle trecce rosa perennemente vestita in un piuttosto succinto completo da guerriera pseudo-fantasy, farebbe qualunque cosa per attirare l'attenzione degli altri, ma spesso si "limita" a trovate come girare seminuda nel bel mezzo dell'inverno canadese.
  • Zsa Zsa - una dominatrice sadomaso, bisessuale e provvista dei tipici ferri del mestiere, ovvero completo in cuoio viola e frusta. Gira sempre accompagnata da Gimp Girl, la sua schiava personale: una ragazza masochista completamente racchiusa in un costume di cuoio verde (che le lascia scoperte solo le gambe) e che si esprime solo attraverso icone simili a quelle dei programmi di instant messaging.
  • Tentaclax - un demone dall'aspetto temibile di umanoide muscoloso e provvisto di tentacoli dotati di appendici falliche, come nella classica iconografia degli OAV (vedi ad esempio Urotsukidoji) e dei videogiochi pornografici giapponesi. In realtà Tentaclax è estremamente timido e impacciato, e ciò gli impedisce di compiere la sua missione: perdere la verginità stuprando una donna per poter così tornare all'inferno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]