Gex 3: Deep Cover Gecko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gex 3: Deep Cover Gecko
Gex.jpg
Screenshot del gioco
Sviluppo Crystal Dynamics, Gratuitous Games (N64)
Pubblicazione Crystal Dynamics, Eidos Interactive
Serie Gex
Data di pubblicazione 1998
Genere Piattaforme
Tema Fantasy
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma PlayStation, Game Boy Color, Nintendo 64

Gex 3: Deep Cover Gecko (rinominato Gex 3: Deep Pocket Gecko nella versione Game Boy Color), è l'ultimo videogioco della trilogia di Gex. Jason Kreis, noto per le sue interpretazioni nella serie televisiva comico-fantascientifica Red Dwarf, presta la voce a Gex nella versione europea del gioco.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gex scopre che Rez ha rapito la bella agente Xtra, che ha incontrato in Gex: Enter the Gecko. Si precipita alla Gexcaverna e comincia un'altra avventura. Ogni livello è la parodia di un determinato aspetto della cultura televisiva. Gex entra in ogni livello attraverso un televisore e deve raccogliere telecomandi per sbloccare nuovi livelli ed avanzare nel gioco, al fine di completare la sua missione.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Due nuovi personaggi appaiono in questo seguito. Gex viene ingaggiato dalla bionda e sexy agente (in carne e ossa) del governo Xtra (ruolo ricoperto da Marliece Andrada, Playmate di Playboy e attrice in Baywatch), mentre il suo fedele maggiordomo, Alfred la tartaruga, gli darà utili consigli durante il gioco. Inoltre verso gli ultimi livelli appariranno Rex e Cuz, i cugini di Gex.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La copertina della versione per Nintendo 64 rappresenta Gex su un ring del wrestling. Infatti quest'ultimo imita il wrestler Stone Cold Steve Austin indossando anche il gilet nero con i numeri 3 e 16, gli stessi del noto wrestler.

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi