Gerhard Sessler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gerhard Martin Sessler (Pforzheim, 15 febbraio 1931) è un inventore e fisico tedesco, famoso per l'invenzione del microfono a condensatore (electret)[1].

Ha ricevuto una formazione in fisica alle Università di Friburgo in Brisgovia, di Monaco di Baviera e di Göttingen. Si è diplomato all'università di Göttingen nel 1957, e nel 1959 ha svolto un dottorato alla stessa università.

Ha lavorato ai Bell Labs., a Murray Hill (Stati Uniti), tra il 1959 ed il 1975. Dal 1975 è professore di elettroacustica all'università Darmstadt.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ G. M. Sessler and J. E. West, Self-biased condenser microphone with high capacitance, Journal of the Acoustical Society of America, Vol. 34 (1962), pp. 1787-1788

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 93484307 LCCN: n79068567