Gerasimo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Gerasimo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Gerasio[1]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Continua il nome greco Γερασιμος (Gerasimos), basato sul termine γερας (geras), che può significare sia "vecchio", "anziano", che "onore"[2]; dalla stessa radice derivano anche i nomi Geronzio e Calogero. Il significato si può interpretare come "che onora", "che rende onore"[3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di san Gerasimo, eremita lungo il Giordano, ricordato il 5 marzo[2][3][4]

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Gerasimo..."

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, Padova, Tipografia della Minerva, 1830, p. 651.
  2. ^ a b c d e (EN) Gerasimos, Behind the Name. URL consultato il 15-04-2013.
  3. ^ a b c d K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, p. 248, ISBN 0738723681.
  4. ^ San Gerasimo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 15-04-2013.
Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi