Gerald McBoing-Boing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gerald McBoing-Boing è una serie di cortometraggi animati prodotti dalla United Productions of America (UPA). È tratto dai libri del Dr. Seuss, il quale scrisse la sceneggiatura del primo film usando quasi interamente effetti sonori polisillabici per completare i versi e fare le rime. Il film[1] vinse anche l'Oscar nel 1950 come miglior cartone animato. Gerald McBoing-Boing era molto popolare: oltre che del film era protagonista di dischi, libri e di uno show televisivo settimanale andato in onda negli Stati Uniti tra il 1956 e il 1957).[2]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Gerald McBoing-Boing, è un avventuroso bambino con una caratteristica: non parla mai ma emette solo il suono "BOING BOING", onomatopea inglese che indica il suono di qualcosa che rimbalza (una palla o una molla).

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Gerald McBoing-Boing: il protagonista del cartone al quale piace pronunciare il suono "BOING BOING" ed è capace di imitare qualsiasi suono egli voglia.
  • Janine: è l'amica intellettualoide di Gerald.
  • Jacob: è il migliore amico di Gerald.
  • Burp: un cagnolino il cui nome significa "ruttino" e infatti l'unico suono che emette è un rutto. È sempre accompagnato dalla mamma di Gerald che ogni volta dice: "Lo scusino".

Episodi[modifica | modifica sorgente]

  1. "Cuckoos & Pirates" & "Parades, Honking & Mumbling Mummies"
  2. "Monkeys, Wrestling & The World's Greatest Super Spy" & "The Dentist, The Sheep & The Two Anniversary Gifts"
  3. "Ghosts, Owls & An Evil Witch" & "Art, Glass & The Deep Dark Jungle"
  4. "Carnivals, Phones & Sneezing Dragons" & "Cars, Bees & Magic Puppies"
  5. "Good Deeds, Librarians & Aliens" & "Tornado, Chicken & Circus"
  6. "Burp, Cry Baby Blues & The Return of Scritchy McBeard" & "Videos, Cats & Superheroes"
  7. "Dog Tricks, Spare Change & The Lost Snowmen" & "Mini-Golf, Checkers & Bad Manners"
  8. "Swings, Cans & The Flying Ace" & "Photos, Radio & Knights"
  9. "Hot Rod, Elevators & Genie Meanie" & "Cheese, Birds & Cave Kids"
  10. "Hide-N-Seek, Escapes & The Beanstalk" & "Haircuts, Opera & The Albino Alligator"
  11. "Camping, Watchdogs & Janinerella" & "Hardware, Hair & Hairy Weather"
  12. "Thin Ice, Squeaky Shoes & Leprechauns" & "Museum, Coyotes & A Race Around the World"
  13. "Hopscotch, Hugs & Hunchbacks" & "Lost Dogs, Horses & Monsters"
  14. "Sleepover, Chalkboard & Trojan Cow" & "Popcorn, Shadows & 20,000 Boings Under the Sea"

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gerald McBoing-Boing su imdb.com
  2. ^ Mark Shell, Stutter (pag. 80)


animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione