Georges Mouton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Georges Mouton

Georges Mouton (Phalsbourg, 21 febbraio 1770Parigi, 27 novembre 1838) è stato un generale francese, maresciallo di Francia e conte dell'Impero.

Ebbe modo di mettersi in luce durante le guerre della Rivoluzione e dell'Impero, soprattutto alle battaglie di Jena, di Friedland - dove fu gravemente ferito - di Essling e di Wagram.

Nel 1809 si fece notare nei dintorni di Vienna per aver respinto sette diversi attacchi austriaci al ponte di Landshut, e all'isola di Lobau. In quell'occasione fu creato conte di Lobau, «per aver sette volte respinto il nemico, e per aver ciò assicurato la gloria alle nostre armi», secondo il decreto imperiale.

Partecipò alla campagna di Russia durante la quale servì come aiutante di campo anziano di Napoleone, che accompagnò al ritorno in Francia.

Fatto prigioniero alla capitolazione di Dresda nel novembre 1813, rientrò in servizio durante i Cento Giorni, prese il comando del VI Corpo d'armata che guidò nella battaglia di Ligny e in quella di Waterloo, al termine della quale fu nuovamente fatto prigioniero mentre le sue truppe proteggevano la ritirata dell'armata.

Georges Mouton ritratto nel 1792

Proscritto nel 1815, fu autorizzato a rientrare in Francia tre anni più tardi. Nel 1828 fu eletto deputato per l'allora dipartimento della Meurthe, sua terra d'origine, e sedette fra i liberali oppositori di Carlo X. Nel 1830, dopo la Rivoluzione di Luglio, fu nominato comandante della Guardia Nazionale. Luigi Filippo lo nominò Maresciallo di Francia nel 1831, Pari di Francia nel 1833.

Stato di servizio[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)
Cavaliere di Gran Croce de l'Ordre de la Reunion - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce de l'Ordre de la Reunion
Commendatore dell'Ordine della Corona Ferrea - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona Ferrea

Onorificenze estere[modifica | modifica sorgente]

Commendatore dell'Ordine al Merito militare del Württemberg - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine al Merito militare del Württemberg

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 74017154 LCCN: n99028898