George Lusztig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

George Lusztig (Timișoara, 1946) è un matematico statunitense nato in Romania, professore al Massachusetts Institute of Technology..

Dopo essersi laureato in Romania all'Università di Bucarest, si reca all'Institute for Advanced Study a Princeton, dove lavora per due anni con Michael Atiyah. I suoi primi lavori vertevano sulla teoria degli indici degli operatori ellittici, argomento che fece da tema alla sua tesi di dottorato, scritta sotto la supervisione di William Browder.

Successivamente, Lusztig lavora per quasi sette anni all'Università di Warwick. Nel 1978, accetta una cattedra al MIT.

È conosciuto per il suo lavoro sulla rappresentazioni dei gruppi, in particolare per i gruppi algebrici. Questo introdusse nuovi concetti, come la varietà di Lusztig-Deligne e i polinomi di Kazhdan–Lusztig.

Nel 1992 viene eletto membro della National Academy of Science

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22938028 LCCN: n83184256