George Henry Lewis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Henry Lewis

Sir George Henry Lewis (Holborn, 21 aprile 1833Londra, 7 dicembre 1911) è stato un avvocato inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato al numero 10 di Ely Place, Holborn in Londra, i suoi studi lo portarono all'università londinese. Seguì le orme di suo padre James Graham Lewis (1804-1869), fondatore della Lewis & Lewis. Diventato avvocato segue alcuni casi sotto la direzione del padre.

Fra i casi più importanti a cui ha partecipato si ritrovano lo scandalo del "Royal Baccarat" dove fra i testimoni venne chiamato anche il principe di Galles e il caso di Oscar Wilde. Fu insignito del titolo di cavaliere nel 1893, e diventò baronetto nel 1902.

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe due mogli e tre figli. I figli furono:

  • George James Graham Lewis 1868-1927
  • Gertrude Rachel Lewis (1871- 1949)
  • Katherine Elizabeth Lewis (1878-1961).
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie