George Gordon, II marchese di Huntly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Gordon, II marchese di Huntly
Ritratto di George Gordon, II marchese di Huntly, di Anton Van Dyck.
Ritratto di George Gordon, II marchese di Huntly, di Anton Van Dyck.
Marchese di Huntly
In carica 1636 –
1649
Predecessore George Gordon, I marchese di Huntly
Successore Lewis Gordon, III marchese di Huntly
Altri titoli visconte Aboyne
conte di Enzie
Nascita 1592
Morte 1649
Dinastia Gordon
Padre George Gordon, I marchese di Huntly
Madre Lady Henrietta Stewart
Consorte Lady Anne Campbell

George Gordon, II marchese di Huntly (15921649), è stato un nobile inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio primogenito di George Gordon, I marchese di Huntly, e di sua moglie Lady Henrietta Stewart, figlia di Esmé Stewart, I duca di Lennox.

Venne creato visconte di Aboyne da Carlo I.

Nella guerra civile si distinse come un realista, e nel 1647 è stato escluso dal perdono generale. Nel marzo 1649 venne catturato e fu decapitato per ordine del parlamento scozzese a Edimburgo.

Fu nominato cavaliere del Bagno nel 1610 e membro del Privy Council nel 1616.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò nel 1607 Lady Anne Campbell, figlia di Archibald Campbell, VII conte di Argyll e di sua moglie Lady Agnes Douglas. Ebbero otto figli:

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Bagno

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]