Georg Ludwig von Trapp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Georg Ludwig von Trapp

Georg Ludwig von Trapp, nato Georg Ludwig Ritter von Trapp, (Zara, 4 aprile 1880Stowe, 30 maggio 1947), è stato un ufficiale austro-ungarico, la cui vita è stata raccontata nel musical The Sound of Music poi realizzato anche in versione cinematografica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il capitano di corvetta Georg Ludwig Ritter von Trapp fu il capo della famiglia di cantanti austriaca illustrata nel noto musical The Sound of Music. I suoi successi nel corso della prima guerra mondiale, nella Marina dell'Impero austro-ungarico, gli valsero numerose decorazioni, compresa la prestigiosa insegna di Cavaliere dell'Ordine militare di Maria Teresa.

Georg Ludwig Ritter von Trapp nacque a Zara in Dalmazia, allora parte dell'Impero austro-ungarico, ora in Croazia. Suo padre, capitano di fregata August Trapp, fu un ufficiale della marina austriaca che venne elevato al rango della nobiltà austriaca nel 1876. Egli ed i suoi discendenti ebbero l'onore di potersi chiamare "Herr" (signore) con il titolo Ritter von in caso di maschi e von in caso di femmine. Talvolta è stato erroneamente indicato come Barone von Trapp, anche se "Ritter" in lingua tedesca significa "Cavaliere" (il cavalierato ereditario equivale al titolo britannico di baronetto, da non confondere con il non ereditario titolo di "Cavaliere" detto "Sir").[1] August Ritter von Trapp morì nel 1884, quando Georg Ludwig aveva quattro anni. Sua madre era Hedwig Wepler. La sorella maggiore di von Trapp, era l'artista austriaca Hede von Trapp. Egli aveva anche un fratello, Werner von Trapp, che morì nel corso della prima guerra mondiale nel 1915.

Nel 1894, von Trapp seguì la carriera di suo padre, nella Marina austro-ungarica, entrando all'accademia navale di Fiume. Si laureò quattro anni più tardi e fu arruolato nella k.u.k. Kriegsmarine il 1 luglio 1898 come cadetto di marina di seconda classe (“Seekadett 2. Klasse”). Iniziò dei viaggi di addestramento compreso un viaggio in Australia. Nel 1900 venne assegnato all' incrociatore corazzato Kaiserin und Königin Maria Theresia e venne decorato per il coraggio dimostrato nella presa del Forte di Taku, durante la rivolta dei Boxer. Fu promosso il 1 maggio 1903 ad alfiere di vascello (“Linienschifffsfähnrich”) imbarcandosi sulla corazzata a casamatta “Bellona” (ex “Kaiser”), all’ epoca già trasformata in pontone, poi sulla nave trasporto  “Gigant” e sul rimorchiatore “Büffel”.  Negli stessi anni seguì i corsi di specializzazione in “Seeminen” (posa e rilevamento di mine marittime) nel 1904, di comando per sommergibili nel 1907 e di aeronautica navale.   Nel 1906 fu imbarcato sulla corazzata “Budapest”.  Nel 1907-1908 prestò servizio sulla torpediniera “Uskoke” e sulla torpediniera “Krokodil”. Il 1 novembre 1908 fu promosso tenente di vascello (“Linienschiffsleutnant”).

Von Trapp era affascinato dai sottomarini, e nel 1908 ebbe la possibilità di essere trasferito alla neo-costituita U-boot-Waffe. Il 1 luglio 1910 gli venne affidato il comando del nuovo U-6,

comando che doveva mantenere sino al 24 giugno 1913.  l' U-6 era stato battezzato al varo da Agathe Whitehead, nipote dell'inglese Robert Whitehead, perfezionatore del siluro.

Il 22 aprile 1915, von Trapp prese il comando dell'U-5 e condusse nove missioni di combattimento. Mentre era al comando dell'U-5 affondò:

  • Il sommergibile italiano Nereide alle coordinate 42.23N, 16.16E, il 5 agosto 1915, a 230 metri dall'isola di Pelagosa.
  • Catturò inoltre la nave greca Cefalonia al largo di Durazzo il 29 agosto 1915.

Gli venne, qualche volta, accreditato l'affondamento della nave italiana adibita al trasporto truppe, Principe Umberto, ma in realtà questa venne affondata dal comandante che succedette a von Trapp al comando del l'U-5, Friedrich Schlosser (1885-1959), l'8 giugno 1916 dopo che von Trapp venne trasferito al comando dell'U-14.

Il 14 ottobre 1915 venne trasferito al comando del sommergibile francese Curie, rinominato U-14, che era stato catturato dagli austriaci.

Mentre era al comando dell'U-14, affondò:

  • La nave britannica Teakwood a 36.39N, 21.10E il 28 aprile 1917
  • La nave italiana Antonio Sciesa a 36.39N, 21.15E il 3 maggio 1917
  • La nave greca Marionga Goulandris a 35.38N, 22.36E il 5 luglio 1917
  • La nave francese Constance a 36.51N, 17.25E il 23 agosto 1917
  • La nave britannica Kilwinning a 35.26N, 16.30E il 24 agosto 1917
  • La nave britannica Titian a 34.20N, 17.30E il 26 agosto 1917
  • La nave britannica Nairn a 34.05N, 19.20E il 28 agosto 1917
  • La nave italiana Milazzo a 34.44N, 19.16E at il 29 agosto 1917
  • La nave britannica Good Hope a 35.53N, 17.05E il 18 ottobre 1917
  • La nave britannica Elsiston a 35.40N, 17.28E il 18 ottobre 1917
  • La nave italiana Capo Di Monte a 34.53N, 19.50E il 23 ottobre 1917

Condusse altre dieci azioni, prima che nel maggio 1918, venisse promosso capitano di corvetta ed assegnato al comando di una base di sommergibili nelle Bocche di Cattaro.

Alla fine della prima guerra mondiale, il record di von Trapp fu di 19 scontri navali, 11 navi mercantili affondate per un tonnellaggio di 45.669 tonn e l' affondamento di 2 navi da guerra, l' incrociatore corazzato francese Léon Gambetta (12,600 tonn.) e il sottomarino italiano Nereide (225 tonn.). Fra le altre onorificenze, ricevette la Croce di Cavaliere dell'Ordine Militare di Maria Teresa.

La fine della prima guerra mondiale vide la sconfitta ed il collasso dell'Impero austro-ungarico. L'Austria venne ridotta ai soli territori di lingua tedesca perdendo l'accesso al mare, e non ebbe quindi più una Marina, lasciando von Trapp senza comando. Essendo nato a Zara, gli venne d’ ufficio assegnata la nazionalità italiana.

Primo matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 gennaio 1911, von Trapp sposò Agathe Whitehead (1891-1922), nipote di Lord Midleton e di Robert Whitehead, il perfezionatore del siluro. Fu lei che battezzò l' U-boat U-6, il suo primo comando.

La ricchezza ereditata da Agathe sostenne la coppia e gli permise di avviare una famiglia. Il loro primo bambino, Rupert von Trapp (1911-1992), nacque a Pola. Dal matrimonio nacquero altri sei figli: Agathe von Trapp (1913-2010), nata a Pola; Maria Franziska von Trapp (1914-2014), Werner von Trapp (1915-2007), Hedwig von Trapp (1917-1972), e Johanna von Trapp (1919-1994), tutti nati a Zell am See, e Martina von Trapp (1921-1951), nata a Klosterneuburg.

Il 3 settembre 1922, Agathe Whitehead morì di scarlattina contratta da sua figlia Agathe von Trapp.

La famiglia acquistò una villa ad Aigen, un sobborgo di Salisburgo, e vi si trasferì nel 1924.

Intorno al 1926 Maria Franziska von Trapp venne ricoverata per una malattia e non poté frequentare la scuola, e Von Trapp prese Maria Augusta Kutschera, dalla vicina abbazia di Nonnberg, come istitutrice della figlia.

Secondo matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Maria Augusta e Georg si sposarono nel novembre 1927. La loro prima bambina Rosemarie von Trapp, nacque l'8 febbraio 1929.

Georg e Maria ebbero due altri figli: Eleonore von Trapp, nata il 14 maggio 1931 a Salisburgo e Johannes von Trapp, nato il 17 gennaio 1939 a Filadelfia, portando così il numero dei figli di Georg a dieci.

Nel 1935, Georg investì il patrimonio, ereditato dalla sua prima moglie, in una banca in Inghilterra. In quel tempo, l'Austria era sotto la pressione economica dell'ostile Germania, e le banche austriache erano in condizioni precarie. Per aiutare un'amica, Auguste Caroline Lammer (1885-1937), in un affare bancario, Georg ritirò gran parte del suo denaro dalla banca inglese e lo depositò in una banca austriaca. Dopo poco tempo la banca fallì facendo scomparire gran parte del patrimonio della famiglia. Come Maria scrisse poi nella sua biografia, Georg rimase demoralizzato e depresso da questo fatto e non fu capace di intraprendere altre attività lucrative; credeva inoltre che cantare in pubblico fosse contro la dignità della famiglia. Prima della perdita della fortuna di famiglia, l'intera famiglia aveva preso a cantare per hobby.

Messa con le spalle al muro dalla difficile situazione economica e con un marito incapace di provvedere alle esigenze della famiglia, Maria prese le redini della situazione ed iniziò a procurare concerti in modo da dare un sostentamento alla sua famiglia. In quel tempo, il prete cattolico Franz Wasner andò a vivere con loro divenendo presto il direttore musicale del gruppo.

Contrari all'annessione dell'Austria alla Germania, realizzata da Hitler, i von Trapp lasciarono l'Austria per l'Italia[2], trasferendosi quindi negli Stati Uniti. Dopo aver vissuto per un breve periodo di tempo a Merion, dove nacque il loro ultimo figlio Johannes, la famiglia si stabilì a Stowe nel 1941. Nel 1942 acquistarono una fattoria con 660 acri di terreno e la trasformarono nel Trapp Family Lodge.

Georg Ludwig von Trapp morì di cancro il 30 maggio 1947 a Stowe.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine militare di Maria Teresa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine militare di Maria Teresa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Titolo tedesco corrispondente, Ritter
  2. ^ Non per la Svizzera, come narrato in The Sound of Music.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Willam Anderson, David Wade, The World of the Trapp Family, 1998

Controllo di autorità VIAF: 10854007 LCCN: n2006057272

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie