Geografia della Guinea Equatoriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Visione satellitare della Guinea Equatoriale

La Repubblica della Guinea Equatoriale si trova affacciata sulla costa del Golfo di Guinea nell’Africa centrale. Appartengono al paese l'isola di Bioko situata a circa 40 km dalle coste del Camerun, e a sud-ovest l'isola di Annobón] distante circa 595 km da Bioko. La regione continentale è chiamata Rio Muni ed è compresa tra il Camerun e il Gabon. A questa si aggiungono le isole di Corisco, Elobey Grande, Elobey Chico, e gli isolotti adiacenti.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

L'isola di Bioko, chiamata Fernando Po fino al 1970, è la più grande isola del Golfo di Guinea e si estende su una superficie di 2.017 chilometri quadrati. È costituita da due grandi formazioni vulcaniche separate da una valle nel punto più stretto dell'isola. La costa è ripida nel sud, ma più bassa e accessibile nel nord, dove si trovano i porti di Malabo e Luba.

Sul continente, Rio Muni copre 26.003 chilometri quadrati. La piana costiera lascia il posto a una successione di valli separate da basse colline e dalle cime delle Crystal Mountains. Il fiume Rio Benito (Mbini) divide Rio Muni a metà, ma non è navigabile eccezion fatta per gli ultimi 20 km. Le temperature e l'umidità a Rio Muni sono generalmente inferiori rispetto all'isola di Bioko.

L'isola di Annobon, chiamato così in onore della data della sua scoperta (capodanno del 1472), è una piccola isola vulcanica che copre 18 chilometri quadrati. La costa è frastagliata, ad eccezione del nord. Il principale cono vulcanico contiene un piccolo lago al suo interno. Il clima è tropicale con abbondanti precipitazioni, umidità elevata, e frequenti cambiamenti stagionali con violenti tempeste.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Il clima di entrambe le regioni, continentale e insulare, è tipicamente equatoriale, con temperature elevate e precipitazioni abbondanti. Variazioni locali sono dovute alla differenza di altitudine e alla vicinanza con il mare. Le stagioni delle piogge sono da febbraio a giugno e da settembre a dicembre. Le precipitazioni sono più elevate sulla costa. Le precipitazioni medie annue sono nell'ordine 2388 mm, ma sono doppie più a sud, e la metà all'interno del continente. La temperatura media annuale è di circa 26 °C ed è abbastanza costante durante tutto l'anno. La maggior parte del tempo il cielo è nuvoloso e coperto.

Dati generali[modifica | modifica sorgente]

Superficie totale: 28.051 km².

Confini totali 539 km: Camerun (189 km) a nord e Gabon (350 km) a est e sud.

Linea di costa: 296 km.

Elevazioni estreme:
Punto più basso: Oceano Atlantico 0 m.
Punto più alto: Pico Basile 3.008 m

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa