Geografia del Burundi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cartina del Burundi
Visione satellitare del Burundi
Mappa topografica del Burundi

1leftarrow.pngVoce principale: Burundi.

Il Burundi è uno stato senza sbocco al mare situato nell’Africa centrale, localizzato ad est della Repubblica Democratica del Congo presso le coordinate 3°30′S 30°00′E / 3.5°S 30°E-3.5; 30.

Geografia fisica[modifica | modifica sorgente]

Il Burundi si estende su una superficie pari a 27.830 chilometri quadrati, di cui 25.650 km² di superfici terrestri e 2.180 km² di superfici d’acqua. È costituito da un grande altipiano collinare intervallato da rilievi montuosi, i cui punti estremi sono a 772 metri sul Lago Tanganica e a 2.670 metri di altitudine sul livello del mare con il Monte Heha. Il paese possiede 974 chilometri di frontiera terrestri: 233 km sono condivise con la Repubblica Democratica del Congo, 290 km con il Ruanda e 451 km con la Tanzania. Il Burundi è privo di sbocchi sul mare, ma le regioni sud-occidentali s’affacciano sull’immenso Lago Tanganica. Il Burundi è posto lungo la linea spartiacque di due immensi bacini idrografici: quello del fiume Nilo, e quello del fiume Congo.

Idrografia[modifica | modifica sorgente]

I principali fiumi del paese sono il fiume Rusazi che costituisce parte della frontiera con la Repubblica Democratica del Congo che sfocia nel Lago Tanganica, il Malagasari e il Ruvuvu. Il Kagera affluente del Nilo nasce nel nord del paese e si dirige verso il Lago Victoria. Il lago principale è il Lago Tanganica. Alcuni laghi sono presenti nel nord, come il Mwungera, Narungazi, Rwihinda, Cohoha, Rwera e Kanzigiri

Clima[modifica | modifica sorgente]

Il Burundi possiede un clima equatoriale. La temperatura media annuale varia con l'altitudine, dai 23 °C ai 17 °C. La precipitazioni medie annue sono nell’ordine di 1500 mm circa, con due stagioni delle piogge che vanno da febbraio a maggio e da settembre a novembre. La stagione secca solitamente copre il periodo da giugno ad agosto e da dicembre a gennaio.

Dati Meteoclimatici del Burundi (Fonte): [1]
Stazioni Precipitazione Media Annua (mm) Numero di Giorni Piovosi Medi Annui (giorni) Temperatura Media Annua (°C)
Bujumbura 830.1 139.7 24.0
Cankuzo 1215.1 139.8 19.8
Gitega 1208.1 178.0 19.5
Gisozi 1473.9 178.3 16.6
Imbo 794.5 140.4 24.1
Karuzi 1158.8 136.3 19.6
Kirundo 1071.1 123.1 20.7
Kinyinya 1190.2 126.3 21.9
Makamba 1269.9 134.5
Mparambo 925.6 141.8 24.2
Mpota (Tora) 1518.8 184.6 15.4
Muyaga 1180.1 102.2
Muyinga 1099.7 136.1 19.8
Muriza 1156.5 148.1 18.6
Musasa 1160.0 158.3 21.6
Nyamuswaga 1361.9 159.9 18.9
Nyanza Lac 1271.2 120.0 23.4
Ruvyironza 1317.4 166.2 17.1
Rwegura 1678.2 190.2 14.9
Teza 1618.8 190.9 16.0

Le risorse naturali[modifica | modifica sorgente]

Il Burundi possiede riserve di: nichel, uranio, torba, cobalto, rame, platino (non ancora sfruttate) e vanadio. Vi è anche seminativi e il potenziale di energia idroelettrica. 140 km² di terreni in Burundi è irrigato. La tabella qui di seguito viene descritto l'uso del territorio in Burundi.

Dati generali[modifica | modifica sorgente]

Uso del suolo:
seminativi: 44%
colture permanenti: 9%
pascoli permanenti: 36%
foreste e boschi: 3%
altro: 8%

Terre irrigue: 140 km²

Ambiente-questioni attuali: una delle problematiche ambientali per il Burundi è costituita dall'erosione del suolo, causato dall'eccessivo sfruttamento agricolo delle terre marginali. Altre questioni includono: la deforestazione, con taglio incontrollato di porzioni della foresta, e la perdita di habitat per la fauna selvatica.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa