Gentlemen's agreement

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un gentlemen's agreement (dall'inglese, con il significato letterale di "accordo fra gentiluomini") è un accordo informale tra due parti, che può essere scritto o orale. La sua caratteristica essenziale è che si basa per la sua realizzazione sull'onore e sul rispetto della parola data, e non può essere difeso giudizialmente, a differenza ad esempio di un contratto.

Era un gentlemen's agreement ad esempio il patto tra Italia e Regno Unito del 2 gennaio 1937, che precedette gli Accordi di Pasqua.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto