Gentlemen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gentlemen
Artista Afghan Whigs
Tipo album Studio
Pubblicazione 1 ottobre 1993(Europa)
4 ottobre 1993 (UK)
5 ottobre 1993 (USA)
Durata 49 min : 02 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock
Etichetta Elektra Records
Produttore Greg Dulli
Registrazione aprile-giugno 1993, Ultrasuede, Cincinnati, Ohio, Ardent Studios, Memphis, Tennessee
Afghan Whigs - cronologia
Album precedente
(1992)
Album successivo
(1994)

Gentlemen è il quarto album in studio del gruppo statunitense degli Afghan Whigs, pubblicato nel 1993 dalla Elektra Records. Il pezzo Keep Coming Back è una cover di Tyrone Davis scritta nel 1970 da Austell/Graham. Le versioni tedesca e inglese dell'album sono rimasterizzate, e la durata dell'album è di qualche secondo inferiore alla versione statunitense. Alcune copie della versione inglese in vinile includono un 12" in edizione limitata, denominato Goudier Session, registrato per la BBC Radio 1 il 30 agosto 1993, prodotto da Nick Gomm. Tre dei pezzi di questo 12" (Rot (cover degli Scrawl), I Keep Coming Back and Tonight) sono presenti nella versione inglese del singolo Debonair.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD[modifica | modifica sorgente]

  1. If I Were Going (Dulli) - 3:05
  2. Gentlemen (Dulli) - 3:53
  3. Be Sweet (Dulli/McCollum) - 3:36
  4. Debonair (Dulli) - 4:14
  5. When We Two Parted (Dulli/McCollum) - 5:47
  6. Fountain And Fairfax (Dulli) - 4:21
  7. What Jail Is Like (Dulli) - 3:30
  8. My Curse (Dulli) - 5:46
  9. Now You Know (Dulli) - 4:10
  10. I Keep Coming Back (Austell/Graham) - 4:51
  11. Brother Woodrow/Closing Prayer (Dulli/McCollum) - 5:39

12" edizione limitata[modifica | modifica sorgente]

  1. Rot (Mays/Harshe/O’Leary)
  2. Fountain And Fairfax (Dulli)
  3. I Keep Coming Back (Austell/Graham)
  4. Tonight (Dulli)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

Crediti[modifica | modifica sorgente]

  • Billy Phelps - fotografia
  • D.A. Fleischer - foto del gruppo
  • Angel Fernandez - cover concept
  • JoDee Stringham - design e layout
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock