Gensho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Gensho (元正天皇; 680748) è stata la quarantaquattresima imperatrice del Giappone (715-724).

Il suo nome alla nascita fu principessa Hitaka. Fu la sorella maggiore di Mommu, dunque suo padre fu il principe Kusakabe, che fu il solo figlio della coppia imperiale Jito e Temmu, e sua madre fu l'imperatrice Gemmei.

Poiché il principe Obito, che era figlio di Mommu, suo nipote, era ancora giovane per governare, nel 715 Gemmei abdicò in suo favore. Quando Obito compì 18 anni, Gensho gli lasciò il trono.


Predecessore Imperatore del Giappone Successore Imperial Seal of Japan.svg
Gemmei 715-724 Shomu
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie