Generale Grant (albero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La sequoia Generale Grant

Il Generale Grant è un'imponente sequoia gigante del parco King's Canyon National Park, in California.

È il secondo albero più voluminoso del mondo dopo un'altra sequoia, la Generale Sherman.

Fu così chiamato nel 1867 in onore di Ulysses Grant, generale dell'Esercito dell'Unione durante la Guerra di Secessione Americana e 18° Presidente degli Stati Uniti (da cui avrebbe preso anche il soprannome "Il Presidente")[1].

Nel 1956 il Presidente Dwight D. Eisenhower dichiarò quest'albero un National Shrine, un memoriale ai caduti in guerra.

Diventò il secondo albero più grande del mondo come volume nel 2005, dopo che un'altra imponente sequoia, la "Generale Washington", perse la metà del suo tronco.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Alcuni dati del Generale Grant  [2]

 Altezza totale sopra la base 81,5 m 
 Circonferenza alla base 32,8 m 
 Diametro alla base 8,8 m 
 Diametro a 1,40 metri dalla base 5,0 m 
 Diametro a 55 metri dalla base 3,9 m 
 Volume stimato della massa legnosa   1.320 m³ 

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "National Geographic (Italia) - vol.30, n.6 del Dicembre 2012, pp. 46-57
  2. ^ Wendell D. Flint, To Find the Biggest Tree, Sequoia National Forest Assocation, 1987, p. 94.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica