General Motors Motorama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il General Motors Motorama è stato un salone dell'automobile itinerante tenuto annualmente da General Motors tra il 1949 ed il 1961. La prima tappa era presso il Waldorf-Astoria Hotel di New York e successivamente l'esposizione si spostava in altre città degli Stati Uniti come Miami, Los Angeles, San Francisco, Boston, Chicago e Dallas.

Storia[modifica | modifica sorgente]

General Motors iniziò negli anni trenta ad organizzare esposizioni di automobili nella famosa sala da ballo del Waldorf-Astoria. Si trattava però di ricevimenti privati i cui ospiti appartenevano al mondo della finanza newyorkese. Per festeggiare il ritorno di nuove vetture dopo la seconda guerra mondiale, la General Motors organizzò un'esposizione aperta al pubblico presso il Waldorf-Astoria e l'anno successivo tenne una nuova esposizione per celebrare la metà del XX secolo. Nel 1953 divenne un vero e proprio salone che affiancava concept car ai nuovi modelli disponibili sul mercato. L'ultimo Motorama si tenne nel 1961

Auto presentate al Motorama[modifica | modifica sorgente]

1953[modifica | modifica sorgente]

1954[modifica | modifica sorgente]

1955[modifica | modifica sorgente]

1956[modifica | modifica sorgente]

1959[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h L.Edsall, op. cit., 33-39

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Larry Edsall, I favolosi anni'50 in Concept Cars, traduzione di Sofia Scatena e Milena Cardaci, Vercelli, WS Edizioni White Star [2003], 2009, p. 33, ISBN 978-88-540-1193-9.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili