Genasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons, i genasi sono una razza di stirpeplanari che discendono da creature come efreeti, dao, marid o djinni, provenienti dai Piani elementali.

I genasi sono generalmente molto orgogliosi di questa loro discendenza, e i tratti del loro lignaggio sono spesso ben visibili nel loro aspetto. Sono quasi sempre di allineamento neutrale.

La classe preferita dei genasi è il guerriero.

I tipi di genasi sono quattro:

  • Genasi dell' Aria: si considerano eredi dei venti e della stessa aria del mondo. Sono rapidi e astuti, ma arroganti e dal comportamento scostante.
  • Genasi della Terra: lenti, potenti e robusti i genasi della Terra mostrano grande risolutezza nelle decisioni, ma sono assai introversi e ostinati.
  • Genasi del Fuoco: sono eleganti, intelligenti e indomiti, ma facilmente irascibili e molto vanitosi.
  • Genasi dell' Acqua: sono pazienti e amano cambiamenti graduali e mai affrettati. Sono resistenti, ma dalla personalità fredda e introversa.

I genasi in Forgotten Realms[modifica | modifica sorgente]

Nell'ambientazione Forgotten Realms, i genasi provengono da zone dove è forte la presenza del loro elemento o vi sono tracce delle entità extraplanari da cui discendono.

I genasi dell'Aria e quelli del Fuoco sono molto diffusi nel Calimshan, un paese a lungo dominato da efreeti o djinni. I genasi del Fuoco si possono trovare anche in zone vulcaniche. I genasi della Terra provengono soprattutto dalle aspre catene montuose del Nord, mentre quelli dell'Acqua abitano le zone costiere vicino ai mari principali di Faerûn.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo