Gelato al cioccolato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gelato al cioccolato
Artista Pupo
Tipo album Studio
Pubblicazione 1979
Dischi 1
Tracce 10
Genere Pop
Pop rock
Etichetta Baby Records, LPX 032
Pupo - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1980)

Gelato al cioccolato è il secondo lavoro di Pupo, con i singoli Forse e l'omonimo singolo scritto per il testo da Cristiano Malgioglio e da Clara Miozzi.[1]

In un'intervista rilasciata al quotidiano la Repubblica[2] e durante una puntata della trasmissione di La7 Victor Victoria, Pupo ha asserito che la canzone fu scritta da Malgioglio in riferimento ad un'avventura omosessuale avuta in Tunisia con un ragazzo del luogo. Inoltre Pupo ha affermato che Malgioglio non ha voluto far accreditare il suo cognome. Infatti, sul disco c'è scritto "Gelato al cioccolato, di Miozzi-Ghinazzi". Il brano è invece depositato alla SIAE a nome di Enzo Ghinazzi, Clara Miozzi, Cristiano Malgioglio.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Forse
  2. Atomino
  3. Gabriella
  4. Io solo senza te
  5. Ti ricordi
Lato B
  1. Gelato al cioccolato
  2. Cercami ancora
  3. Sempre tu
  4. A volte
  5. Ciao

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Archivio Opere Musicali
  2. ^ Roberto Incerti, Porto a teatro la dannazione del gioco in la Repubblica, 21 marzo 2008, p. 16. URL consultato il 9 novembre 2009.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica