Gegè Telesforo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Gegé Telesforo)
Gegè Telesforo
Gegè Telesforo al Venice Jazz Festival di San Servolo
Gegè Telesforo al Venice Jazz Festival di San Servolo
Nazionalità Italia Italia
Genere Funk
Jazz
Blues
Fusion
Periodo di attività  ? – in attività

Gegè Telesforo, nome d'arte di Eugenio Roberto Antonio Telesforo (Foggia, 14 ottobre 1961), è un cantante, musicista, conduttore televisivo e radiofonico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Polistrumentista, vocalista, compositore, conduttore e autore di programmi radiofonici e televisivi. Appassionato e profondo conoscitore di musica, in particolare jazz e fusion, collabora con giornali e riviste specializzate. Conosce e pratica lo scat, una forma di canto jazz basata sull'improvvisazione vocale.

Nella sua carriera ha duettato con Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry, Dee Dee Bridgewater, Giorgia Todrani e altri.

È noto al grande pubblico soprattutto per aver preso parte alle trasmissioni televisive di Renzo Arbore.

Partecipazioni a trasmissioni radiofoniche[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni a trasmissioni televisive[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1990 Gegé Telesforo (Gala Records)
  • 1993 Gegé and the Boparazzi (GO Jazz)
  • 1996 Gegé and the Mother Tongue (Go Jazz)
  • 1997 P.F.L." Pure Funk Live (Il Manifesto)
  • 1998 Ben & his Buddies (GO Jazz)
  • 2002 We couldn't be happier (Go Jazz)
  • 2003 Opopomoz Blues
  • 2006 Groovin'on the swing of things-The best of GeGè Telesforo (Groove Master Edition)
  • 2007 Love and other contradictions (Groove Master Edition)
  • 2010 So Cool (Groove Master Edition)
  • 2012 A Nu Joy (Groove Master Edition)

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • FF.SS. - Che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene - Breve apparizione nel film di Renzo Arbore" (1983)
  • Meridiana Group: "Wake Up" (giugno 2001)
  • Funkoff : "Uh yeah?" (2000)
  • Tinturia: "Abusivi" (CNI 1999)
  • Ben Sidran: "Live at The Celebrity Lounge" (GoJazz 1998)
  • Giorgia: "One More Go Round" (GoJazz 1996)
  • Zenima: "Zenima" (BMG 1996)
  • Giovanni Tommaso: "Strane Stelle Strane" (BMG 1995)
  • Phil Upchurch: "Love is Srange" (GoJazz 1995)
  • Gli IO Vorrei La Pelle Nera: "L'Ultimo Disco…" (Flying 1995)
  • DeeDee Bridgewater: "The Best of…" (Gala Records 1994)
  • Mike Francis: "Dreams in Tambuli - Live in the Philippines" (BMG 1992, VHS)
  • Giancarlo Russo: "L'Isola" (Globo-PolyGram 1992)
  • Gianni Bella: "La Fila degli Oleandri" (Fonit Cetra 1991)
  • Roberto Gatto: "Notes" (Gala Records 1986)
  • "Orchestra Italiana-Suds" (Ricordi-BMG 1998).
  • "Barilla Boogie Band-Live" (Fonit Cetra-1987)
  • "Quelli della Notte vol.2" (Fonit Cetra 1985)
  • Renzo Arbore: "Cari Amici Vicini e Lontani" (Fonit Cetra-1985)
  • "Quelli della Notte vol.1" (Fonit Cetra 1985)
  • Claudio Baglioni: "Sissignore" (2009)
  • Paolo di Sabatino: "Voices" (2011)
  • Marco Mengoni:Solo Tour 2.0 (2011)

Compilations[modifica | modifica wikitesto]

  • "Acid Jazz n°14" (New Sounds 1996)
  • "Singing Singles" (GoJazz 1996)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]