Gaylen Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaylen Ross (Indianapolis, 15 agosto 1950) è un'attrice e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gaylen Ross è un'attrice la cui carriera si lega strettamente a quella di George A. Romero. È nota soprattutto per aver interpretato in Zombi il personaggio della battagliera Francine costretta ad apprendere tutte le arti della guerra e a lottare disperatamente per sopravvivere in un mondo allo sfascio dominato da cadaveri ambulanti. Il ruolo e il film avrebbero potuto spalancarle agevolmente un futuro nel cinema ma Gaylen arrestò il suo cammino come attrice a tre pellicole: dopo Zombi interpreta nel 1981 uno slasher di Joe Giannone, Madman, accreditandosi con lo pseudonimo Alexis Dubin e quindi venne ripresa da Romero per la parte di Becky Vickers nell'episodio Alta marea di Creepshow in cui fa una fine terribile, sepolta nella sabbia fino al collo sulla battigia e annegata dalla marea montante. La si ritrovò due anni più tardi, sempre nella crew di Romero, come casting director di Il giorno degli zombi. Poi di questa ragazza le tracce si persero fino alla seconda metà degli anni novanta quando riapparve in alcuni episodi della serie tv Walker Texas Ranger e scrisse, produsse e diresse un pugno di documentari, ad esempio Dealers Among Dealers del 1995, con sua regia, e Blood Money: Switzerland's Nazi Gold di Stephen Crisman.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 55790742 LCCN: n91058554