Gaura lindheimeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gaura lindheimeri
Gaura lindheimeri Whirling Butterflies.jpg
Un fiore di G. lindheimeri cv. Whirling Butterflies
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Myrtales
Famiglia Onagraceae
Genere Gaura
Specie G. lindheimeri
Nomenclatura binomiale
Gaura lindheimeri
Engelm. & A. Gray, 1845
Sinonimi

Oenothera lindheimeri

Gaura lindheimeri (Engelm. & A. Gray, 1845) è una pianta erbacea perenne del genere Gaura (famiglia Onagraceae), nativa del Texas e della Louisiana meridionale.[1][2] L'epiteto del suo nome scientifico è stato coniato in onore di Ferdinand Lindheimer (1801-1879), un botanico statunitense di origini tedesche che negli anni 1830-1840 aveva collezionato un gran numero di specie floreali texane per conto di Asa Gray (1810-1888), eminente botanico e docente all'Università di Harvard.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

G. lindheimeri è una pianta erbacea arbustiva perenne di altezza compresa tra 50 e 150 cm, dal fusto densamente ramificato che si sviluppa da un rizoma sotterraneo. Le foglie, lanceolate, dal margine grossolanamente dentellato e ricoperte da una fine peluria, sono lunghe tra 1 e 9 cm e hanno uno spessore compreso tra 1 e 13 mm.[3][4]

Fiorisce tra la primavera e l'inizio dell'autunno producendo una infiorescenza racemosa di 10–80 cm di altezza. I fiori sono di colore rosa o bianco; hanno un diametro di 2-3 cm, quattro petali di 10–15 mm e otto stami lunghi e sottili.[3][4]

Coltivazione[modifica | modifica wikitesto]

G. lindheimeri è estensivamente coltivata come pianta ornamentale. Nel tempo sono state selezione cultivar di vari colori, che vanno dal bianco più candido (come la cv. Whirling Butterflies) al rosa più scuro (p.e. 'Cherry Brandy' e 'Siskiyou Pink'); in alcune cultivar, il colore dei fiori varia da bianco a rosa con l'avvicinarsi della stagione più fredda. Predilige l'esposizione in pieno sole e può sopportare lunghi periodi di siccità.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Germplasm Resources Information Network: Gaura lindheimeri
  2. ^ USDA Plants Profile: Gaura lindheimeri
  3. ^ a b Munz, P. A. (1938). Studies in Onagraceae XI. A Revision of the Genus Gaura. Bull. Torrey Bot. Club 65: 105-122, 211-228.
  4. ^ a b Huxley, A., ed. (1992). New RHS Dictionary of Gardening. Macmillan ISBN 0-333-47494-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica