Gary Kikaya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary Kikaya
Gary Kikaya.jpg
Dati biografici
Nazionalità RD del Congo RD del Congo
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400 metri piani
Carriera
Nazionale
2003- RD del Congo RD del Congo
Palmarès
Campionati mondiali indoor 0 0 1
Campionati africani 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Gary Kikaya (Lubumbashi, 4 febbraio 1980) è un atleta congolese (Repubblica Democratica del Congo).

All'età di 12 anni si trasferisce con la famiglia a Johannesburg, in Sudafrica, dove il padre è stato ambasciatore. Come per la maggior parte dei giovani sudafricani si è avvicinato allo sport con rugby e calcio.

Carriera scolastica[modifica | modifica sorgente]

Ha frequentato la Queens High School di Johannesburg, dove ha militato come atleta nella categoria senior nel 1999 dopo aver visto la Coppa del Mondo disputata l'anno precedente a Johannesburg. Dopo aver vinto una borsa di studio della Rand Afrikaans University (RAU), conosciuta adesso come Università di Johannesburg (UJ), è passato successivamente all'Università del Tennessee, dove si è laureato in sociologia.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Gary è il figlio dell'ambasciatore Kikaya bin Karubi, precedentemente Ministro dell'Informazione e Assistente Speciale del Presidente Joseph Kabila. Kikaya attualmente vive e lavora a Raleigh (Carolina del Nord).

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

  • Kikaya è diventato il più veloce atleta non americano di tutti i tempi sui 400m (11° al mondo) quando stabilì il record africano con 44"10 arrivando secondo dopo Jeremy Wariner nella finale del World Athletics Final del 2006 a Stoccarda.[1]

Record personali[modifica | modifica sorgente]

  • 200 m - 20"40 - 2006
  • 300 m - 31"95 - 2005
  • 400 m - 44"10 - 2006
  • 55 m indoor - 6"20 - 2005
  • 200 m indoor - 21"23 - 2003
  • 400 m indoor - 45"71 2003

Progressione sui 400 m

Anno Tempo
2001 45"58
2002 44"53
2006 44"10

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ iaaf.org - World Athletics Final 2006 - Results 400 Metres M Final

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]