Garfield - Il film

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Garfield - Il film
Garfield-Odie.jpg
Garfield ed Odie
Titolo originale Garfield: The Movie
Paese di produzione USA
Anno 2004
Durata 77 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Peter Hewitt
Soggetto Jim Davis (Comic strip)
Sceneggiatura Joel Cohen, Alec Sokolow
Produttore John Davis, Brian Manis (co-produttore), Michele Imperato Stabile (co-produttore)
Produttore esecutivo Neil A. Machlis
Casa di produzione Davis Entertainment
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox
Art director Suttrat Larlarb
Fotografia Dean Cundey
Montaggio Peter Berger, Michael A. Stevenson
Musiche Christophe Beck
Costumi Marie France
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Garfield - Il film (Garfield: The Movie) è un film del 2004 diretto da Peter Hewitt, primo live action tratto dal fumetto omonimo.

Nell'edizione italiana, il gatto Garfield è doppiato da Fiorello.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In una città dell'Indiana (Stati Uniti d'America) nel 2000, Garfield è un gatto adulto viziato e coccolato sin da cucciolo dal padrone fumettista Jon Arbuckle che lo mette al centro della sua attenzione, anche perché il gatto è golosissimo di lasagne e guarda spesso in televisione il canale 37 ripreso ad un negozio di animali, alla Telegraph Tower, condotto da Felice Chapman, un uomo senza scrupoli che, da quando è divorziato, collabora sempre col domestico fedele Wendell per prendere o rubare qualcosa che dia più spettacolo del suo gatto Perfettino (il cui vero nome è Sir Roland) ed è invidioso del fratello minore Walter J. Chapman, che è un benevolo presentatore di telegiornale di successo.

La tranquilla vita di Garfield, amico solo dei gatti Nermal e Arlene e del topo Louis, viene messa in fertile disordine quando Liz Wilson (la sua veterinaria di cui Jon è segretamente innamorato) convince Jon ad adottare Odie, un adorabile cagnolino (orfano cucciolo allevato all'ambulatorio veterinario fino a quel momento). Da questo momento, Garfield inizia a perdere le attenzioni di Jon e diventa invidioso del cucciolo avversario.

Un giorno, Jon esce con Liz portandosi Odie e lasciando Garfield a casa, che invece decide di seguirli. Jon e Liz vanno in una mostra canina organizzata da Felice Chapman, che cerca un cane per il programma "Buona giornata, New York". Dopo essere stato notato in una performance danzante, Odie vince e Felice Chapman dà a Jon l'occasione di farlo partecipare in TV ma Jon rifiuta, anche se Felice gli lascerà un numero nel caso cambiasse idea.

Quella sera, Garfield, in un momento di rabbia, sbatte una pallina su una lampadina che fa devolvere i danni e finisce col far cadere dei mobili. Garfield viene perciò cacciato di casa e Odie esce per fargli compagnia, ma Garfield ne approfitta lasciando Odie fuori casa.

Attirato da alcune macchine di cibo per cani, Odie scappa di casa per seguirle, ma ad un certo punto, dopo essersi stancato, si ferma davanti la porta di casa della signora Baker, un'anziana casalinga che decide l'indomani di pubblicare dei manifestini sulla scomparsa di Odie. Anche Jon pubblica dei manifestini di scomparsa di Odie, dopo aver scoperto che il cucciolo è scappato di casa.

Felice Chapman, dopo aver notato un manifesto della signora Baker, inganna questa dicendo che Odie è suo (per farlo partecipare al programma televisivo, sostituendolo a Perfettino) e se lo riprende in cambio di un autografo, truffandola.

Garfield nota Odie in TV nel programma di Felice Chapman e, scopertosi affezionato al cuccioletto, decide di andare a cercarlo, dopo uno spuntino per poter correre, senza l'aiuto di Jon, che non l'aveva ascoltato, non potendo capire la lingua animale. Ma l'uomo, accorgendosi che Garfield è sparito, inizia con Liz le ricerche di Garfield e Odie. Dopo che Liz ha trovato il manifesto di scomparsa di Odie della signora Baker, si dirigono dall'anziana signora, che gli confessa che Felice Chapman se l'è preso.

Garfield, guidato da Louis, raggiunge la Telegraph Tower e trova Odie, ma nell'istante in cui sta per liberarlo, Felice Chapman arriva e Garfield lo segue facendo un volo di numerosi metri da una finestra, ma cadendo sano e salvo su un camion di lasagne. Proprio in quel momento, Garfield viene preso da un accalappiacani, ma riesce a scappare grazie a Perfettino (abbandonato nel canile dopo che Felice Chapman lo aveva sostituito con Odie) e ad altri animali.

Felice Chapman sta partendo con Wendell e Odie per New York con un treno. Garfield raggiunge la stazione dove, intrufolatosi nella stanza dei treni, ferma tutto facendoli rientrare in stazione e libera Odie. Chapman, notando Garfield e Odie che scappano, decide di seguirli per riprendersi Odie, ma Garfield riesce a fermarlo grazie all'aiuto degli altri animali liberi dal canile. In quel momento arrivano Jon e Liz, mandati da un sorvegliante della Telegraph Tower, e Jon dà a Felice Chapman un pugno. Chapman viene perciò arrestato, Wendell perde il lavoro, Odie viene finalmente accolto bene da Garfield, fidanzato con la gatta Arlene, mentre Jon e Liz si fidanzano.

Critiche e incassi[modifica | modifica sorgente]

Il film, nonostante la stroncatura della critica, è stato un moderato successo venendo ad incassare circa 75.000.000 $ soltanto negli Stati Uniti d'America.

Zona Incassi[1] Percentuale
USA 75.369.589 $ 37,9%
Resto del mondo 123.595.312 $ 62,1%
TOTALE 198.964.901 $ 100%

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Rispetto ai cartoni, Nermal e Garfield sono amici, nei cartoni sono nemici e non si aiutano molto spesso.
  • Nei cartoni Nermal è un gatto soriano mentre nel film viene interpretato da un siamese.

Differenze[modifica | modifica sorgente]

  • Odie è marrone scuro nel film, nei cartoni è giallo.
  • Odie nel film è un bassotto, nei cartoni è invece un beagle.
  • Nermal è rappresentato come un amico di Garfield, ma nei cartoni i due non si considerano molto
  • Il topo amico di Garfield nei cartoni viene chiamato Squeak. Mentre nel film, Louis

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Il film ha avuto un seguito nel 2006 dal titolo Garfield 2.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Garfield: The Movie (2004) - Box Office Mojo

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema